Magazine Società

L’Opel Passeri Luino Volley infila la terza vittoria consecutiva con una super Mauri da 34 punti

Creato il 30 ottobre 2017 da Stivalepensante @StivalePensante

Prova poco convincente bensì vincente quella delle luinesi, che a Induno incassano tre punti preziosi e si piazzano al secondo posto del girone C con 8 punti, ad un solo punto dalla vetta occupata da Carimate. Prova super di Francesca Mauri, in prestito proprio dal Vivi Volley, che con ben 34 punti si fa carico anche della serata insolitamente improduttiva di De Gregorio ed in generale poco brillante di buona parte delle compagne. Dopo la terza vittoria consecutiva in altrettante gare, l'Opel Passeri attende le comasche del Cof Lario Intelvi che affronteranno sabato 4 novembre alle 20.45 tra le mure amiche della palestra di Germignaga.

Gelateria Cagliani Vivi Volley Induno (P.G.) - Opel Passeri Luino Volley 1-3 (25-22, 17-25, 15-25, 20-25)

Coach Lisanti opta per un sestetto di partenza composto da Candeliere, Del Miglio in regia, De Gregorio, Mauri F., Usai libero, Simonetto e Perpenti. A disposizione: Magnaghi, Mastropietro, Hmouga, Peri, Silvestri e Mauri S. Partenza da incubo in pieno clima Halloween per le luinesi che infilano un primo set da brivido farcito di errori in tutti i reparti. Contratte e poco presenti, le ospiti subiscono sin dalle prime battute la voglia di far bene delle giovani indunesi che, approfittandone, conducono ininterrottamente per tutta la durata del set (7-4, 14-10, 22-18). Ad incappare nella classica "serata storta" è soprattutto De Gregorio che, contrariamente al solito, non riesce ad incidere finendo presto sostituita da Magnaghi. Il set scivola via con le ragazze di casa che possono esultare meritatamente sul 25-22.

Confermata Magnaghi in attacco, l'Opel Passeri, pur continuando a non incantare, torna in campo con maggiore piglio e riprende a macinare punti. A salire in cattedra è Francesca Mauri che si fa carico del grosso del lavoro d'attacco (visto anche che le vie centrali finiscono spesso preda del muro di casa). La verve delle indunesi lentamente si affievolisce e nascono due set fotocopia: Luino prima pareggia il conto dei set (17-25) e poi si porta in vantaggio nel terzo parziale (15-25).

Nonostante il medesimo sestetto, l'andamento della gara nell'ultimo parziale è molto più equilibrato (4-4, 14-12, 15-15) tanto che coach Lisanti è costretto a richiamare più di una volta le proprie ragazze ad una maggior concentrazione. Ma è nel rush finale che le ospiti hanno la meglio (18-18, 20-22, 20-25), forti della maggior esperienza in campo che permette loro di gestire le fasi calde del match con più facilità.

Classifica Girone C Serie D Lombardia: G.S. Carimate 9 punti; Pol. Coop. Novate, Opel Passeri Luino Volley 8; CD Transport Como, Polisp. Solaro 7 punti; G.S. O. San Francesco, Proge Plast Engineering Rovate 4; Virtus Cermenate, Nuona Team Appiano, Progetto Volley Arcobaleno, Cof Lariointelvi 3; F.lli Trinca Bresso, Engineering Bresso 2; Gelateria Cagliani Vivi Volley Induno P.G. 0.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :