Magazine Medicina

L’ovaio policistico può causare complicanze in gravidanza

Creato il 04 aprile 2016 da Conservazionecordoneombelicale @SorgenteSalute

Una ricerca realizzata in Regno unito ha mostrato che le donne con sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) sviluppano maggiori rischi di complicanze in gravidanza, anche se non sono obese.

Conservazione cordone ombelicale - GuidaDi: Redazione

La ricerca ha analizzato alcuni esiti negativi della gravidanza, tra cui il diabete gestazionale, l’ipertensione, il parto prematuro e l’aborto spontaneo, che risultato più presenti nelle donne con sindrome da ovaio policistico. Inoltre i neonati figli di madri con PCOS hanno registrato un incremento del rischio di ittero e di complicazioni respiratorie.

Lo studio inglese si è concentrato sugli esiti della gravidanza in un campione di donne con sindrome da ovaio policistico. Le donne mostravano rischi maggiori di complicanze in gravidanza rispetto a quelle senza tale patologia. In particolare, avevano il 70% in più di probabilità di andare incontro a un aborto spontaneo; inoltre, sono possibili anche complicazioni per i bambini.

Tuttavia, tali complicanze in gravidanza non sono state provocate tutte dall’obesità. Le donne con sindrome da ovaio policistico hanno spesso mestruazioni, tendono ad aumentare di peso, hanno peli in eccesso sul volto e sul corpo e sono più soggette a infertilità.

Per studiare gli esiti della gravidanza nelle donne con sindrome da ovaio policistico, sono state utilizzate le informazioni contenute in un database del Regno Unito. In questo modo sono stati rilevati 6.861 casi di gravidanza con ricoveri ospedalieri per parto o aborto tra le donne con sindrome da ovaio policistico. Incrociando i dati con quelli relativi alle donne senza questa sindrome, è stato possibile mostrare che la PCOS è associata anche a un rischio superiore del 32% di pre-eclampsia, al 41% in più di rischio di diabete gestazionale e a una probabilità di parto prematuro superiore del 25%. Inoltre, tra le donne affette da sindrome da ovaio policistico, i parti cesarei erano pari al 28% del totale, contro il 24% dei cesarei delle donne sane. Infine, i figli di done con l’ovaio politicistico hanno registrato il 20% in più di probabilità di sviluppare ittero e problemi respiratori.

Fonte: “Quotidiano Sanità”


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :