Magazine Editoria e Stampa

L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.

Creato il 25 dicembre 2017 da Beltane64 @IrmaPanovaMaino

di Paolo Fiorino

25 dicembre 354 - Papa Liberio fissa al 25 dicembre la data ufficiale del Natale.

L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.
    1914 - Appena passata la mezzanotte le truppe tedesche sul fronte occidentale cessano il fuoco e iniziano a cantare canzoni natalizie. Attraversando la terra di nessuno si scambiano doni con i nemici che li fronteggiano. La tregua di Natale durerà per diversi giorni a seconda delle zone.
L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.

26 dicembre 1944 - Le truppe statunitensi al comando di Patton respingono i tedeschi a Bastogne.

L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.
    1991 - Dopo il fallito colpo di stato dell'agosto 1991 e la firma l'8 dicembre 1991 da parte dei presidenti di Russia, Ucraina e Bielorussia di un trattato che sancisce la dissoluzione dello Stato sovietico, il Soviet Supremo scioglie formalmente l'URSS. Il giorno prima Gorbačëv aveva rassegnato le proprie dimissioni da presidente dell'Unione Sovietica.
L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.
    2004 - Un terremoto di magnitudo 9,3 con conseguente tsunami di magnitudo 9,3, con epicentro al largo di Sumatra, sconvolge una vastissima area dell'Asia con gravissime ripercussioni dalle coste dell'Africa orientale fino all'Australia. Le vittime sono più di 300.000.
L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.

27 dicembre 1978 - La Spagna diventa una monarchia parlamentare dopo 40 anni di dittatura.

L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.

28 dicembre 1895 - I Fratelli Lumière organizzano a Parigi la prima proiezione cinematografica pubblica a pagamento, sancendo così la nascita del cinema.

L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.
    1908 - Un terremoto del 10º grado e un conseguente maremoto radono al suolo le città di Reggio Calabria e Messina, causando oltre 100.000 morti. E' uno dei due eventi sismici più catastrofici della storia italiana.
L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.

29 dicembre 1170 - ThomasBecket viene assassinato nella cattedrale di Canterbury.

L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.
    1891 - Thomas Alva Edison brevetta la radio, basata su un vibratore a magnete che induce onde elettromagnetiche in un sistema di segnalazione.
L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.

30 dicembre 1922 - Sulle ceneri dell'impero zarista, dopo la guerra civile russa, viene costituita l'URSS, l'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche, uno Stato federale composto da 15 repubbliche socialiste, la più grande delle quali è quella russa.

L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.
    2006 - L'ex-dittatore dell'Iraq Saddam Hussein, condannato a morte da un tribunale speciale iracheno per crimini contro l'umanità, viene giustiziato mediante impiccagione.
L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.

31 dicembre 1879 - Thomas Edison dimostra al pubblico per la prima volta la lampada a incandescenza. Il suo prodotto rappresenta un deciso miglioramento rispetto ad altri che lo avevano preceduto e dimostra di essere commerciabile.

L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.
    1946 - Il presidente degli Stati Uniti d'America Harry Truman proclama ufficialmente la fine delle ostilità della seconda guerra mondiale per gli USA.
L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.

Nati nella settimana:

25 dicembre 1642 - Isaac Newton, matematico e fisico inglese

    1899 - Humphrey Bogart, attore statunitense

26 dicembre 1891 - Henry Miller, scrittore, pittore e saggista statunitense

  • 1893 - Mao Zedong, rivoluzionario, politico e filosofo cinese
  • 1911 - Renato Guttuso, pittore e politico italiano

27 dicembre 1571 - Giovanni Keplero, astronomo, astrologo e matematico tedesco

  • 1901 - Marlene Dietrich, attrice e cantante tedesca
  • 1948 - Gérard Depardieu, attore, produttore cinematografico e imprenditore francese

28 dicembre 1856 - Thomas Woodrow Wilson, politico statunitense e 28° presidente degli USA

  • 1922 - Stan Lee, fumettista, editore e produttore cinematografico statunitense
  • 1954 - Denzel Washington, attore, regista e produttore cinematografico statunitense

29 dicembre 1721 - Madame de Pompadour

  • 1800 - Charles Goodyear, inventore statunitense
  • 1938 - Jon Voight, attore, regista e produttore cinematografico statunitense

30 dicembre 1865 - Rudyard Kipling, scrittore e poeta britannico

    1932 - Paolo Villaggio, attore, comico e scrittore italiano

31 dicembre 1855 - Giovanni Pascoli, poeta e accademico italiano

  • 1869 - Henri Matisse, pittore, incisore e illustratore francese
  • 1948 - Donna Summer, cantautrice statunitense

Archivi di Storia, rubrica a cura di

L’Urss: per Archivi di storia la settimana della nascita e della caduta del gigante sovietico.
Paolo Fiorino

Nato nel 1968 a Milano dove tuttora vive e lavora. Autore di "Eroi nel Nulla" ed "Eroi dimenticati", due romanzi storici pubblicati con EEE. Appassionato di cinema, musica e lettura. Curatore della rubrica "Una settimana di..." sul blog Bill that kill.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :