Magazine Economia

La cedolare secca entra in vigore, fino al 6 giugno si può procedere a registrazione del contratto

Da Butred77

Da oggi, 7 aprile 2010, entra in vigore la cedolare secca sugli affitti, prevista dal decreto legislativo in materia di federalismo municipale, D.lgs. nr. 23/2011.

L’Agenzia delle Entrate, con comunicato stampa del 6 aprile, informa che “c’è tempo fino al 6 giugno per registrare i contratti di locazione i cui termini di registrazione scadono dal 7 aprile e fino a quella data (6 giugno) e scegliere se avvalersi della cedolare secca.

“Questa finestra temporale è concessa, in applicazione all’art. 3 comma 2 dello Statuto del contribuente (legge 212 del 2000), per dare tempo agli interessati di conoscere la nuova normativa ed eventualmente esercitare l’opzione con più consapevolezza”.

Nella giornata odierna, “sarà emanato il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate che disciplinerà le modalità applicative della cedolare secca  sugli affitti abitativi.

Dall’8 aprile, sarà inoltre disponibile sul sito Internet dell’Agenzia www.agenziaentrate.gov.it – un software semplificato che consentirà l’esercizio dell’opzione per la nuova modalità di tassazione sostitutiva”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :