Magazine Cultura

La favola dell'infanzia senza gnomi o principesse

Da Fiaba

Pubblicità
Questo spazio permette al sito di continuare ad offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!
La fiaba

Martedì 27 Maggio 2014 22:10 Scritto da Alessandro Gioia

favola-infanzia-gnomi-principesse
Chi sorride è punito, l'uccello che crea lo stormo perché con gli altri cerca la libertà, bisogna spaventarlo, che si disperda tra le nuvole.

Un raggio di sole, è un illusione.

La nebbia, un sogno bianco, sfumato.

La pioggia, una immensità di lacrime, e così chiudono i Luna Park.

Se fossimo aquile ce ne guarderemmo bene dall'essere uomini, ma bambini sì, ne vale sempre la pena.

Per i grandi la pioggia è un mezzo raggio di sole, è la nebbia, e tanto altro, che il cuore si intristisce.

Ma i bambini sono bambini, e tutto questo non lo sanno, lasciamoli vivere nelle favole, senza disturbare.


Pubblicità
Questo spazio permette al sito di continuare ad offrire in modo gratuito tutti i suoi contenuti!
Commenti
Condividi la questa fiaba con i tuoi amici Facebook e invia i tuoi commenti all'autore!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog