Magazine Cultura

la favola di David Foster Wallace “Questa è l’acqua” per riflettere sul fatto che le realtà più ovvie, talvolta, sono le più difficili da capire

Creato il 07 agosto 2019 da Paolo Ferrario @PFerrario

Ci sono due giovani pesci che nuotano e a un certo punto incontrano un pesce anziano che va nella direzione opposta, fa un cenno di saluto e dice:

‘Salve, ragazzi. Com’è l’acqua?’.

I due pesci giovani nuotano un altro po’, poi uno guarda l’altro e fa:

‘Che cavolo è l’acqua?‘”.

(David Foster Wallace, Questa è l’acqua)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog