Magazine Cultura

La gravidanza vista da un papà: il libro di Mark Woods è successo tra i neopapà

Da Ostetricaelisa @enmidwife

La gravidanza, o meglio, la nascita di un bambino è un momento che vede come protagonista totale la donna. L'attenzione è tutta calamitata sulla crescita del pancione, i desideri, le paure e le necessità materne! Ed è giusto che sia così! La donna ha l'onore e onere di accogliere e dare la vita, ed è lei che deve essere celebrata.
Ma in questi ultimi anni si nota una maggiore presa di coscienza della figura paterna. La coppia diventa quindi protagonista dell'evento, anche il futuro papà viene maggiormente coinvolto nell'evento nascita. Però ad essere sinceri la figura paterna vive ancora un ruolo più marginale durante la gravidanza stessa, partecipa si alle visite, ma non c'è nessuno che prepara i futuri papà con un corso come invece accade con le mamme.
Il papà compare magicamente alla porta della sala parto e da lì in avanti deve essere pronto e consapevole del suo nuovo ruolo.
Lamentandosi di questa mancanza di interesse per la vita che cambia anche per il papà, lo scrittore Mark Woods decide di scrivere un libro su questo tema: «...anch'io sono incinto. Guida pratica per futuri padri: cosa sapere e cosa fare per una gravidanza felice insieme».
Nel libro la gravidanza viene suddivisa per mesi, e poi ci sono molte testimonianze di papà che raccontano le esperienze più varie.
Questo libro ha riscosso un enorme successo, soprattutto nei paesi anglosassoni, proprio perchè ha riempito il vuoto di informazioni destinati ai neopapà. Woods infatti racconta tutta l'evoluzione della gravidanza fino alla data del parto e poi tutto ciò che accade dopo la nascita, con tutte le emozioni e i cambiamenti. Vengono quindi dispensati consigli su come comportarsi durante questo momento speciale e come poter essere di aiuto alla propria compagna.
Se vi ha incuriosito potete trovarlo a questo link:
Elisa
Enthusiastic Midwife


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog