Magazine Informazione regionale

“La Madonna col Bambino” di Rubens: prorogata la mostra a Napoli

Creato il 02 maggio 2018 da Vesuviolive

“La Madonna col Bambino” di Rubens: prorogata la mostra a Napoli

La mostra al Complesso Monumentale Donnaregina – Museo Diocesano di Napoli per “La Madonna col Bambino in una ghirlanda di fiori” di Rubens e Brueghel, è stata prorogata fino al 31 maggio 2018. Il grande successo di visitatori, infatti, ha spinto gli organizzatori a posticipare la chiusura, in concomitanza con il Maggio dei Monumenti.

L’olio su tavola in mostra (1616-18), si presenta come un’elaborata ghirlanda di fiori che incornicia un quadro raffigurante la Vergine Maria con il Cristo fanciullo ripreso stante. I dipinti della Vergine incorniciati con ghirlande erano particolarmente apprezzati nel mondo fiammingo, dove si configuravano quale risposta alla Riforma protestante che negava la validità delle rappresentazioni della Vergine o dei santi.

Brueghel il Vecchio rispose al fabbisogno dei collezionisti cattolici di immagini votive di Maria, ponendo la Vergine all’interno di un delizioso intreccio di ghirlande, dove la sua capacità di raffigurare motivi naturali si rese elemento di spicco per una affascinante rappresentazione sacra.

Unendo le immagini religiose al verismo naturalistico, Peter Paul Rubens e Jan Brueghel il Vecchio rivolsero al panorama artistico del primo quarto del Seicento uno stimolante tema di ricerca su cui la cultura figurativa avrebbe potuto esercitare il proprio verbo. Di questo dipinto si registrano altre due versioni analoghe: una nelle raccolte del Louvre ed un’altra al Prado.

Per maggiori informazioni visitare il sito del museo, cliccando qui.

L'articolo “La Madonna col Bambino” di Rubens: prorogata la mostra a Napoli proviene da Vesuvio Live.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog