Magazine Dove Mangiare

La ‘Mezza Stagione’ costigliolese si aprirà con un omaggio a Fred Buscaglione

Da Linkat

Eri piccola, Teresa non sparare, Guarda che luna, Buonasera (signorina) e tante altre. Sono davvero moltissime le canzoni cantate da Ferdinando Buscaglione, per tutti semplicemente Fred Buscaglione, entrate nell’immaginario collettivo del Paese.

E spetterà proprio ad uno spettacolo musicale sulla fantastica storia del cantante torinese prematuramente scomparso aprire il sipario sulla quindicesima edizione della ‘Mezza Stagione’, il cartellone della Stagione invernale 2017/2018 del Teatro Municipale di Costigliole d’Asti, che vede ancora una volta la direzione artistica affidato al Teatro degli Acerbi e che si conferma tra le migliori e più seguite a livello locale e regionale.

L'amico di Fred - Mezza Stagione Costigliole d'Asti
L’amico di Fred, realizzato da Mirabilia Teatro ed in programma sabato sera alle 21, è un connubio felicissimo fra una prosa di livello e la musica straordinaria del grande Fred, interpretato sul palco da Andrea Murchio che, oltre a recitare e cantare, suonerà dal vivo il pianoforte. Alla parabola di Buscaglione, tanto breve quanto intensa, verrà reso omaggio attraverso una storia che, essendo completamente inventata, non ha alcuna pretesa di ricostruire in modo documentale, come invece farebbe uno storico o un biografo, la vicenda umana di Buscaglione.

L’obiettivo degli autori è raccontarne la vicenda con l’occhio dell’innamorato, di chi scorge nel mito di Fred il paradigma di un uomo scisso, ora proiettato, grazie al suo immenso talento, verso l’arte, il successo e la vita, ora ripiegato su se stesso, sulle proprie infelicità, sulle delusioni e sulle crisi personali e sentimentali.

Il tutto narrato e vissuto in prima persona dallo stesso Fred e dal suo particolarissimo amico: un diavolo amante del jazz, dello swing, del blues e dell’America dei primi decenni del XX secolo, interpretato da un luciferino Guido Ruffa. Un diavolo che trasmetterà al giovane Ferdinando il talento, gli suggerirà le ‘criminalsongs’ che lo resero famoso e lo plasmerà a sua immagine, donandogli il successo in cambio dell’anima.

L'amico di Fred - Mezza Stagione Costigliole d'Asti
Ma come in ogni buona storia che si rispetti le cose si complicheranno, e diversi incidenti di percorso obbligheranno Freddy e la sua ‘creatura’ Fred a cambiare prospettive e a confrontarsi con situazioni impreviste fino a un epilogo in cui non mancheranno momenti drammatici e commoventi.

In scena anche Alessia Olivetti. Il testo è di Pierpaolo Palladino, i costumi di Barbara Re, la regia dello stesso Andrea Murchio. Al termine della rappresentazione, si scenderà nella cornice caratteristica della Cantina dei Vini, con degustazioni di qualità e vini del territorio.

I biglietti per assistere alla serata – intero a 11 euro, ridotto a 9 euro – sono in vendita ad Asti, presso Fumetti Store, e a Costigliole d’Asti presso la Tabaccheria Borio Carlo. E’ anche possibile abbonarsi all’intera Stagione (sei serate, compreso il ‘Capodanno a teatro) al costo di 60 euro per i biglietti interi e di 50 euro per il ridotto. Per info e prenotazioni di abbonamenti e biglietti: 339/2532921, info@teatrodegliacerbi.it, www.teatrodegliacerbi.it e su Facebook

L’appuntamento successivo sarà proprio con l’atteso ‘Capodanno a teatro’: la sera del 31 dicembre si potrà cantare con gioia e leggerezza assieme agli attori-musicisti del Faber Teater, con il pubblico che si scoprirà musicista all’interno di un’orchestra. E poi si brinderà al nuovo anno spostandosi nelle sale rinnovate del piano nobile del Castello, tornate agli antichi sfarzi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :