Magazine Attualità

La Norvegia il Paese migliore per le madri. Italia 22°

Creato il 10 maggio 2012 da Samalos

La Norvegia il Paese migliore per le madri. Italia 22°

Madri al lavoro in Niger


La Norvegia il Paese migliore per le madri. Italia 22°

Madre e figlio norvegesi

ROMA - La Norvegia è la prima, davanti a Islanda e Svezia nella relazione annuale di Save The Children sulla situazione delle madri in tutto il mondo.  La relazione misura in 165 nazioni l'istruzione, la salute e la situazione economica delle madri, nonché la salute e la nutrizione dei bambini. L’Italia è 22°,  dietro alla Grecia e davanti all’Ungheria: posizione non molto esaltante. I poveri in tutto il mondo sono vittime di crescenti disuguaglianze, il rapporto di Save the Children lo disegna perfettamente. Il divario tra il livello di cura e impegno per mamme e bambini nelle prime 10 nazioni, tutti  Paesi sviluppati - e le 10 piazzate in fondo alla classifica è clamoroso. Nell’ultimo, il Niger, quasi ogni madre perderà almeno un bambino nella sua vita. E ' il contrario in Norvegia, dove ogni nascita è assistita da un professionista sanitario. Carolyn Miles, il presidente di Save The Children e madre di tre figli, ha detto di aver parlato alle donne nei paesi più poveri che non avevano altra persona presente alla nascita dei loro figli. Ha detto che la sua organizzazione ha lavorato duramente negli ultimi cinque anni per assicurarsi che vi siano operatori sanitari in più per assistere alle nascite in quei paesi. "Il quaranta per cento dei bambini che muoiono sotto i 5 anni muore nel primo mese", ha detto. "E il giorno più pericoloso per un bambino è quello in cui nascono." I 25 migliori paesi per le madri 1. Norvegia 2. Islanda 3. Svezia 4. Nuova Zelanda 5. Danimarca 6.Finlandia 7. Australia 8.Belgio 9. Irlanda 10. Paesi Bassi 11. Regno Unito 12.Germania 13. Slovenia 14.Francia 15. Portogallo 16.Spagna 17. Estonia 18.Svizzera 19. Canadà 20. Grecia 21. Italia 22.Ungheria 23. Lituania 24.Bielorussia 25. Stati Uniti

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog