Magazine Cultura

La notte degli Oscar

Creato il 07 aprile 2016 da Studioartesia
La notte degli Oscar

Venerdì 8 aprile, alle ore 21.00 al Teatro Orfeo di Taranto, alle più popolari colonne sonore premiate con il prestigioso "Academy Award for Best Original Score", l'I stituzione Concertistica Orchestrale "Magna Grecia" dedica quest'anno "La Notte degli Oscar".

Sul palco l'Orchestra ICO "Magna Grecia" diretta da Michele Nitti, musicista considerato uno dei talentuosi direttori d'orchestra italiani della sua generazione, diplomatosi brillantemente presso il Conservatorio di Musica "Giuseppe Verdi" di Milano che già nel 2005 lo nominò "miglior allievo di Direzione d'Orchestra".

In questo concerto il pubblico non potrà non riconoscere le musiche di colonne sonore di film di grandissimo successo, come "Indiana Jones" e la saga di "Star Wars" composte da John Williams, quella di "Nuovo Cinema Paradiso" scritta da Ennio Morricone, e, anche se non ha vinto l'Oscar, quella di "Romeo e Giulietta" composta da Nino Rota.

In alcuni brani, inoltre, Mario Stefano Pietrodarchi suonerà il bandoneon, lo strumento fondamentale delle orchestre di tango argentine: "impreziosite" dalle tipiche sonorità del bandoneon saranno eseguite la colonna sonora del film "La vita è bella" scritta da Nicola Piovani e una suite dedicata ad alcune delle più famose colonne sonore composte da Nino Rota, come quella de " Il padrino" o de "La strada".

Unica digressione di questo programma "cinematografico" sarà l'esecuzione del popolarissimo tango "Oblivion" di Astor Piazzolla con solista al bandoneon Mario Stefano Pietrodarchi.

Il concerto "La Notte degli Oscar" della stagione "XXIV Eventi Musicali" 2015-2016 dell'Istituzione Concertistica Orchestrale "Magna Grecia", un evento reso possibile da Business Stockhouse Abbigliamento.

Info a Taranto Orchestra Magna Grecia, via Tirrenia n.4 (099.7304422) e via Giovinazzi n.28 (cell. 345.8004520), o Basile Strumenti Musicali, via Matteotti n.14 Taranto (099 4526853), www.orchestramagnagrecia.it.

La notte degli Oscar

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :