Magazine Società

La Pallacanestro Luino non si ferma e continua la risalita

Creato il 02 dicembre 2019 da Stivalepensante @StivalePensante

Colleziona una nuova vittoria casalinga la Pallacanestro Verbano Luino che, grazie a una poderosa prova offensiva supera di slancio l'ostacolo Bernareggio e, dopo il difficile avvio di campionato, continua la sua rincorsa verso posizioni più nobili della classifica.

La CMT, nonostante l'assenza di Vitella e la forzata panchina a causa degli infortuni di Gubitta e Conti, con un super primo tempo da 51 punti segnati si rende la vita più facile del previsto contro una formazione sulla carta ostica a dispetto della giovane età degli avversari.

La coriacea difesa di Corazzon e di Saredi - ancora una volta davvero positivo - permette a Luino di blindare la propria area lasciando via libera al talento di Sabbadini (10 punti) e Pehar (18), continui e concreti nelle loro scorribande in contropiede e vicino a canestro. Luino allarga così con costanza un parziale che diventa sempre più grande nel secondo quarto, quando Spertini (17 punti con 5/11 da 3 punti) e il top scorer di serata Vescovi (26) iniziano a trovare ripetutamente la via del canestro. Sabbadini, autore di una prova a tutto tondo (10 rimbalzi, 10 assist e 9 falli subiti) illumina il gioco favorendo le conclusioni dei compagni e così Bernareggio sembra arrendersi ben prima dell'intervallo di fronte a un perentorio 51-24 impresso sul tabellone.

Una sensazione che non trova riscontri nella ripresa, quando i ragazzi di coach Saputo provano a ridurre le distanze grazie a un piglio decisamente diverso dai primi 20' di gioco. La ripresa risulta così decisamente più combattuta, con le due formazioni che a lungo rispondono colpo su colpo alle realizzazioni altrui.

La risposta della PVL è sempre decisa, lasciando poco spazio a possibili sogni di gloria degli ospiti, comunque sempre lasciati ben oltre la distanza di sicurezza nonostante qualche minuto di disequilibrio all'inizio dell'ultimo quarto. I canestri di Vescovi rinvigoriscono però la vena offensiva luinese, consentendo di allontanare nuovamente gli ospiti e permettendo a Luino di chiudere senza alcun patema l'incontro, incamerando così l'ottavo punto in stagione.

CMT Pallacanestro Luino - Pall. Bernareggio 99 90-68 (21-10, 51-24, 74-48)
CMT Pallacanestro Luino: Saredi 2, Bertani 2, Sabbadini 10, Vescovi 26, Pagano, Zanzi 6, Ciotti 2, Corazzon 7, Conti ne, Pehar 18, Gubitta ne, Spertini 17. All. Manetta.
Pall. Bernareggio 99: Milesi 16, Marra 6, Misljenovic 9, Pirotta G. 7, Pirotta S., Giorgetti 2, Iacovone, Marelli 3, Dalla valle 2, Trassini 5, Sada 7, Resmini 11. All. Saputo.

Decima giornata
GS Casoratese - Settimo Basket 66-72
CMT Pallacanestro Luino - Pall. Bernareggio 99 90-68
Nuovo Basket Groane 2005 - Nuova Olympia Voghera 60-79
Rams Daverio - Aironi Pall. Robbio 91-62
Casa Gioventù Erba - Nova Basket 2003 91-82
Pallacanestro Castronno - Pall. Cerro Maggiore 61 - 81
US Marnatese Basket - Virtus Olona 86-56
Sanmaurense Pavia - Venegono Basket(rinviata per impraticabilità del campo)

Classifica
Aironi Pall. Robbio 14
Nova Basket 2013 14
Settimo Basket 14
Casa Gioventù Erba 14
US Marnatese Basket 14
Pall. Cerro Maggiore 14
Venegono Basket 12*
Virtus Olona 10
CMT Pallacanestro Luino 8 *
Rams Daverio 8
Nuovo Basket Groane 2005 8
Pallacanestro Castronno 8
Pall. Bernareggio 99 6
Sanmaurense Pavia 4**
GS Casoratese 2
Nuova Olympia Voghera 2

(* una partita in meno - ** due partite in meno)

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog