Magazine Cucina

La parte buona del riciclo. Gnocchi di pane alle erbette

Da Vmarangoni
Avete delle verdure avanzate e del pane non più fresco?Bene, non buttate niente e leggete qui sotto ...
GNOCCHI DI PANE ED ERBETTE
con fagiolini e datterini saltati

Facili e gustosi, per questi gnocchi non servono ingredienti speciali e soprattutto non dovrete dosare niente, quello che avete in casa andrà benissimo.
La parte buona del riciclo. Gnocchi di pane alle erbette
Ingredienti
Per gli gnocchi
pane raffermo
latte
erbette cotte (coste, spinaci, catalogna, o altro)
1 pizzico di sale
noce moscata a piacere
farina 00, se necessaria
Per il condimento
fagiolini già bolliti
pomodorini datterini
qualche rametto di timo fresco
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
La parte buona del riciclo. Gnocchi di pane alle erbette
Gnocchi.
Mettete il pane in ammollo nel latte per 5 minuti, strizzatelo e trasferitelo nel contenitore del mixer. Aggiungete le erbette cotte, il sale e la noce moscata (io ne ho messa parecchia perché mi piace, voi seguite il vostro gusto; se non vi piace potete ometterla e sostituirla con del Grana o Parmigiano grattugiato) e azionate il motore del robot. Se la consistenza dell'impasto dovesse sembrarvi troppo molle, aggiungete della farina: il composto dovrà essere morbido ma non appiccicoso.
Infarinatevi le mani e formate delle palline grandi quanto una noce.
Condimento.
Tagliate a metà i datterini e a tocchetti i fagiolini (se avete delle altre verdure utilizzatele pure). In una padella scaldate l'olio e unite qualche rametto di timo, lasciate insaporire per 30 secondi e aggiungete le verdure. Fate saltare per qualche minuto a fiamma viva.
Cottura e ultimazione del piatto.
Tuffate gli gnocchi in acqua bollente leggermente salata, saranno cotti quando verranno a galla. Scolateli e uniteli al condimento nella padella. Fate saltare tutto insieme per 1 minuto aggiungendo qualche cucchiaio dell'acqua di cottura se necessario.
Servite.
La parte buona del riciclo. Gnocchi di pane alle erbette

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines