Magazine Cucina

La pasta di Roberto

Da
La pasta di RobertoA casa mia ormai è risaputo, la pasta non deve mai mancare,
se è semplice ma nello stesso tempo golosa ancor meglio.
Spesso prendo la bambina da scuola alle 14 e vado talmente di fretta che la pasta "alla Roberto" veloce e super buona mi viene sempre in aiuto, perché riesco a preparare il condimento mentre bolle la pasta.
Chi è Roberto?
Roberto è un grandissimo chef che purtroppo io non ho mai conosciuto personalmente ma solo attraverso le parole della sorella .
Vi mostro subito la ricetta e son sicura che diventerà anche per voi il piatto salva pranzo.
Grazie Roberto!!!
La pasta di Roberto
Per 4 persone:
500 g pennette rigate
1 spicchio di aglio
olio extravergine( io Riviera Ligure)
60 g concentrato di pomodoro
prezzemolo
peperoncino.

Mettete la pentola con l'acqua per la pasta sul fuoco e nel frattempo che aspettate che l'acqua bolle, preparate il condimento.
In un padellino fate rosolare l'aglio schiacciato, aggiungete il concentrato e mescolate bene per farlo sciogliere, aggiungete mezza tazzina di acqua, fate cuocere 5 minuti e spegnete.
Cuocete la pasta nell'acqua salata e scolatela al dente, amalgamatela al condimento e unite una spolverata di prezzemolo e se vi piace del peperoncino.
Potete servire la pasta con del pangrattato tostato o una spolverata di formaggio.
La pasta di Roberto

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines