Magazine Società

La paura del web

Creato il 18 febbraio 2019 da Funicelli
Oggi sono tutti preoccupati oggi perché la decisione su come votare in Senato sul caso "Salvini" sarà affidata al web
Certo, questo è indice di paura e di immaturità di un movimento che non è capace di prendersi le sue decisioni da solo (in ogni caso la scelta degli iscritti a Rousseau non è vincolante).
Ma ricordo a tutti che stiamo andando verso una sistema federale (su sanità, trasporti, scuola..) senza una discussione parlamentare.
Che tutta la politica fatta ieri e oggi sull'immigrazione si è basata sulla percezione del pericolo, dell'invasione di stranieri, clandestini. Percezione forzata da quelle fake news che girano proprio sul web.

Vedremo se oggi il movimento sceglierà di morire per Danzica, pardon, per tenere in piedi questo governo e tenersi le poltrone.

Mi piacerebbe vedere una bella discussione in questo paese sul modello scuola, sanità, energetico, dei trasporti, che i vari partiti hanno in mente.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine