Magazine Attualità

La pizza agli ortaggi, un piatto per salutare la fine dell’estate

Creato il 22 settembre 2019 da Yellowflate @yellowflate

La pizza agli ortaggi, un piatto per salutare la fine dell’estateLa pizza agli ortaggi si può preparare per un pasto veloce o una gita fuori porta. Gli ingredienti della pizza agli ortaggi sono tutti vegetariani e di stagione.

Deliziosa e versatile è una ricetta molto versatile. E' perfetta per la pausa pranzo, per una scampagnata ma anche per una cena fra amici. La farcitura della nostra focaccia comprende patate, peperoni e melanzane che si possono sostituire con cipolle, carote o zucca.

Vediamo ora i passaggi per questo piatto vegetariano facilissimo.

un peperone verde piccolo ed uno rosso piccolo olio extra vergine d'oliva 15 grammi di lievito di birra fresco

Prepariamo l'impasto sciogliendo in una tazza il lievito con poco latte tiepido; mescoliamo bene. Mettiamo la farina su una spianatoia, formiamo al centro uno spazio e versiamo il lievito. Con un cucchiaio iniziamo ad impastare; aggiungiamo, a filo, circa 200 grammi di acqua. Lavoriamo bene e se l'impasto dovesse risultare troppo secco uniamo altra acqua. Impastiamo per circa 10 minuti fino a che la pasta non risulti elastica e soda. Formiamo un panetto, sistemiamolo in una ciotola unta e copriamo con un canovaccio. Dovrà lievitare per circa 2 ore.

Laviamo i peperoni e priviamoli dei filamenti interni e dei semi; sbucciamo le patate e la cipolla. Tagliamo tutto a strisce sottili. In una padella antiaderente mettiamo qualche cucchiaio di olio e poi le patate. Dunque mescoliamo ed aggiungiamo la cipolla e per ultimi i peperoni. Saliamo, mescoliamo e cuociamo per circa 5 minuti; facciamo freddare.

Quando l'impasto è raddoppiato stendiamolo, delicatamente, su un ripiano infarinato.

Trasferiamolo in una teglia da forno precedentemente unta e copriamo con gli ortaggi.

Inforniamo in forno già caldo per circa 15 minuti a 180 gradi. La nostra pizza si può gustare anche tiepida.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog