Magazine Cultura

La poesia di Vasco Rossi – Una interpretazione, di Antonio Malerba

Creato il 08 gennaio 2013 da Editoredimestesso

La poesia di Vasco Rossi – Una interpretazione, di Antonio MalerbaSagace la scelta di Antonio Malerba, autore pugliese edito da Zona, che nel suo libro La Poesia di Vasco Rossi – Una interpretazione propone una originale chiave di lettura, tesa ad analizzare e sottolineare le affinità e le influenze del pensiero filosofico di Nietzsche sui testi del cantautore di Zocca.

Ho accolto l’idea di recensire un libro dedicato ad una delle più importanti voci del panorama musicale italiano, curiosa di sapere se ci fosse davvero qualcosa di nuovo e interessante da aggiungere alla storia di Vasco Rossi, un personaggio per il quale negli ultimi trent’anni sono state spese – nel bene e nel male – tantissime parole. Difficile misurarsi con un soggetto del genere senza il pericolo di scivolare nella banalità del “già detto” o peggio ancora nella superficialità del dato biografico inedito.

Antonio Malerba invece, già dal titolo e dalla copertina, intende suggerire un approccio diverso e personalissimo alla lettura dei testi – più che noti – di Vasco, analizzandoli da un punto di vista poetico e mettendoli in relazione con il pensiero filosofico di Nietzsche, controversa voce in bilico fra la negazione del pensiero occidentale e la creazione di un nuovo sistema di valori. Nel suo lavoro filosofia e musica rock trovano un comune campo di espressione nella forza e nell’espressività della parola, e la Poesia diventa il trend d’union fra due mondi lontani e solo apparentemente inconciliabili. Gli interrogativi esistenziali attorno ai quali è sapientemente costruita l’intera architettura del libro, che ripercorre i successi musicali di Vasco Rossi mettendoli a confronto con una parte dell’attività poetico-filosofica di Nietzsche, spaziano dal concetto di divenire, inteso come caotico e accidentale susseguirsi di eventi, alla riduzione dell’uomo a piccolo frammento di vita che privilegia l’azione al pensiero, il particolare all’universale, il presente al futuro. 

Un viaggio poetico-filosofico interessante, intelligente e acuto che evidenzia la complessità e la sensibilità di un cantautore che, al di là dei successi e della fama, è rimasto sempre profondamente uomo.

Per acquistare il libro su

IBS

AMAZON

www.lapoesiadivascorossi.it

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog