Magazine Lifestyle

La prima gamma solare anti-età che energizza la pelle.

Creato il 20 luglio 2017 da Vivy

Non aspettare troppo: se inizi subito ad applicare un solare antietà (anche se hai la pelle giovane) hai buone probabilità di allontanare la comparsa di rughe, macchie e rilassamento cutaneo. I raggi solari abbronzano in poco tempo perché risvegliano la melanina già depositata sulla pelle e la ossidano, cioè la scuriscono. Secondo studi recenti potenziano anche il sistema immunitario. Sarà questo il motivo per cui dopo una vacanza al mare ci sentiamo meglio.

Purtroppo ci sono anche dei lati negativi. Gli UVA penetrano in profondità e danneggiano le fibre di collagene ed elastina causando perdita di tono e rughe. Ma allora che caratteristica deve avere il solare che protegge le nostra pelle?

Prima di tutto proteggere ad ampio spettro energizzando la pelle. Lierac ha creato la prima gamma solare antietà con una tecnologia Global Protectc & Energy. La linea di trattamenti solari Sunissime infatti, offrono una protezione dai raggi UVB, UVA corti, UVA lunghi, ma anche dai raggi infrarossi e dalla luce visibile, responsabili dell’intensificazione dei segni visibili, del foto-invecchiamento: rughe, perdita di tonicità e macchie.

La prima gamma solare anti-età che energizza la pelle.

E’ un trattamento arricchito con un complesso energizzante sublimante che associa pro-taurina, acido ialuronico e peptide attivatore di abbronzatura. La sua texture attiva dal profumo estivo che forma un film protettivo invisibile, per una protezione istantanea della barriera cutanea. Leggera, si fonde perfettamente sulla pelle. L’abbronzatura risulta uniforme e senza irregolarità cutanee. L’effetto dura molto a lungo e si ha una sensazione di freschezza e pelle idratata per tutto il giorno.

Share


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :