Magazine Economia

La propaganda "da 4 soldi" sull'Italia "locomotiva industriale" d'Europa (nel 1° trim. 2019)

Creato il 15 aprile 2019 da Beatotrader
Avrei volentieri lasciato perdere di commentare quel benedetto grafico un po' tarocco&provocatorio di Bloomberg
che dipinge l'Italia come la locomotiva industriale d'Europa nel 1° trimestre 2019
e che andrebbe contestualizzato per bene (lo farò alla fine del post) pur non essendo negativo ehh per carità!
Però le solite stronzate-forzature e/o spesso menzogne seriali dei Meme a 5 stelle o delle markette social di Salvini
mi hanno costretto anche se controvoglia perché spiegare la realtà è complesso
mentre sparare caxxate populiste con uno slogan è immediato ed efficace (soprattutto su una maggioranza di analfabeti funzionali da record) almeno fino a quando poi la realtà presenta il conto...
Prima di tutto trovo devastante questo continuo elogio dell'ignoranza e disprezzo della competenza/dell'aver studiato da parte di 'sti cialtroni del Governo gialloverde:
se Salvini che è una mezza capra - invece di dolersi di non aver studiato e prendere a modello chi l'ha fatto come avviene in tutto il Mondo avanzato meno che in FallitaGlia - sfotte di continuo "i professoroni che non ne azzeccano una"...
allora non capisco perché non sbatta fuori dal Governo e dalla sua coalizione il Prof. Tria ministro dell'economia, il Prof. Savona prima ministro affari europei ed adesso presidente Consob, il Prof. Bagnai che nemmeno so che ruolo abbia (non lo sa nemmeno lui...), lo (pseudo)Prof. Borghi consigliere economico della Lega etc etc etc
Fuori tutti i prof, gli studiati, gli espertoni, i competenti...che non ne azzeccano una!
E dentro SOLO tutte le capre incompetenti come Salvini, Di Maio, Castelli, Taverna, Paragone etc etc
W l'ignoranza ed abbasso la competenza/lo studio che non servono ad un caxxo no?
Che Salvini faccia pulizia di tutti 'sti studiati saccenti...che basta fare l'università della vita e della strada, no?
Così almeno a terzo mondo ci finiamo subito e non con un lento declino irreversibile... ;-)
Passando al mini-articolo di Bloomberg con annesso grafico sensazionalistico...
1. come sono state usate le percentuali è fuorviante perché sembra che l'Italia ..........................
.
sia in Boom di produzione industriale mentre NEGLI ULTIMI 3 MESI ha semplicemente rallentato meno degli altri e soprattutto della Germania che si è inchiodata proprio negli ultimi due mesi...
2. anche perché l'Italia ha incominciato a contrarsi ben PRIMA e PER PIÙ TEMPO
= il PMI manifatturiero Italiano (che è indice composito che tiene conto di un certo numero di variabili e non è estrapolare un dato singolo decontestualizzandolo)
si contrae ed in modo sensibile da ben 8 MESI DI FILA
mentre la Germania solo dagli ultimi due mesi . E comunque a dicembre 2018 ci eravamo sparati -5,5% di prod ind!
3. Visto che per l'Italia nel 2019 non è prevista una recessione da -10% ... ;-)
ma una stagnazione/recessione da -0.2% a +0.2%...
qualche rimbalzo positivo della produzione - anche solo per il restocking magazzini - ci sta dopo una lunga fase di marcato rallentamento.
Questo però non significa un'inversione del trend ed i dati non vanno presi singolarmente ma inseriti nel contesto, che rimane negativo nel suo complesso in tutti i suoi indicatori, soprattutto quelli compositi e non dati estrapolati singolarmente per poi forzarli in un grafico allo scopo di fare effetto
4. Che M5S faccia dei meme dicendo:
"Uhhhh! Vedete che alla fine le politiche del Governo hanno effetto positivoooo!"....
non ha alcun senso se non fare propaganda a suon di menzogne peggio "di quelli prima":
quota 100 ed RdC cosa avrebbero a che fare di grazia con un rimbalzo della produzione industriale nei primi due mesi? Bohhh?
Ed in ogni caso la maggioranza dei provvedimenti sono entrati in vigore DOPO i primi due mesi....
5. Che poi a non AVERCI MAI AZZECCATO E' PROPRIO IL GOVERNO
che prevedeva crescite del PIL 2019 anche al 2% ...
e poi oggi ha ridotto le previsioni allo 0.1%
ma solo DOPO che tutti "i professoroni" l'avevano anticipato da mesi AZZECANDOCI!
5. Bloomberg calcola il carry-over ovvero il contributo alla produzione industriale del 1 trim 2019 del "riporto" di parte della produzione del 4° trim. 2018 dunque ci siamo portati dietro un po' di produzione 2018...altro che locomotiva od inversione di trend.
Vedi un grafico più di lungo periodo della produzione industriale: non mi sembra di vedere tutta sta configurazione a locomotiva ehhhh ;-) ma come dicevo solo un "rimbalzino" dopo il crollo degli ultimi mesi: meglio di nulla per carità... ma vedremo se il trend al rialzo riuscirà a tenere.
6. Bloomberg usa i dati dei primi due mesi ma parla di trimestre ipotizzando una crescita di produzione anche a Marzo: speriamo che abbiano ragione loro... (dai punti 5 e 6 si può notare come alla Bloomberg abbiano fatto un po' i furbetti per fare notizia...e ci sono riusciti!)
7. In ogni caso tutti gli altri vengono da 10 anni di crescita sostenuta e con indicatori quasi sempre sopra ai livelli di 10 anni fa mentre noi veniamo da 10 anni di crescita da prefisso telefonico + su quasi tutti gli indicatori siamo SOTTO i livelli di 10 anni fa.
8. Dunque festeggiate pure ....che tanto nessuno si leggerà tutta questa pappina ed anche chi la leggerà faticherà a capirla bene...
Invece gli slogan semplificatori populisti da marketing politico faranno presa, almeno fino a quando la realtà come sempre presenterà il conto smontando palle&propaganda come è successo con i governi prima.
9. Io non tifo di certo contro l'Italia e sono felicissimo del rimbalzino di produzione industriale dei primi due mesi 2019...
come pure sarò felicissimo se mai la recessione si trasformasse in crescita... 
ma si tifa su cose concrete = va spiegato BENE come stanno REALMENTE le cose contestualizzando
e non facendo facile propaganda un tanto al chilo che poi regolarmente si squaglia come neve al sole e NON fa il bene del Paese.
Od addirittura non si raccontano totali MENZOGNE che manco Renzi&Berlusconi messi assieme...altrimenti che razza di CAMBIAMENTO SEI??!
Chi ha letto fino alla fine questo mio post, potrà meglio "apprezzare" la seguente BUGIA propagandistica:
.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog