Magazine Calcio

La Res Roma si tinge d’azzurro: chiuso l’accordo con le nazionali under 17 Cunsolo e Spagnoli

Creato il 09 luglio 2012 da Calciodonne

cunsulo-elenazioDoppio colpo della Res Roma che acquisisce nel proprio organico le promettentissime giovani Eleonora Cunsolo e Veronica Spagnoli, entrambe nazionali under 17.
Spagnoli, 16 anni appena compiuti, è un attaccante, mentre Cunsolo, che sedici anni li compirà a dicembre, è un laterale difensivo: entrambe hanno un passato nella Totti Soccer School e nell'ultima stagione hanno militato in serie A nelle fila della Lazio.
Raggiante e soddisfatto mister Melillo: "Abbiamo messo a segno due grandi acquisti, due ragazze che seguivo da tempo, dai tempi in cui militavano nella Totti Soccer School, con la quale stavamo per stringere un rapporto di collaborazione. Eleonora è un terzino molto brava sia in fase difensiva che in fase propositiva, che attacca bene le profondità e ha grandissime prospettive; Veronica ha una grande facilità di corsa ed un entusiasmo contagioso che le ha permesso di integrarsi benissimo nel gruppo. Il loro arrivo rappresenta per la Res l'inizio di un percorso che a breve ci consentirà di allargare la rosa e renderla ancora piu' competitiva. Stiamo per chiudere altre importanti operazioni e a breve ne daremo l'ufficialità."

Le nuove stelle della Res Roma: VERONICA SPAGNOLI
16 anni appena compiuti, un entusiasmo coinvolgente, e una tecnica invidiabile: Veronica Spagnoli, neo acquisto della Res Roma, è entusiasta per la sua nuova vita calcistica e non vede l'ora di incominciare la sua avventura in giallorosso.
"Sono certa di aver fatto la scelta giusta – dichiara sorridente la giovane attaccante – e non vedo l'ora che incominci la nuova stagione. Ho scelto la Res Roma perché sono rimasta molto colpita dall'ambiente e dalla passione di mister Melillo. Le ragazze mi hanno fatto subito sentire una di loro, mentre Fabio mi ha coinvolto con il suo entusiasmo e le sue capacità. La squadra è molto competitiva e so che dovrò lottare molto per dimostrare il mio valore, ma so anche di esser giovane e di avere tutto il tempo per crescere."
Ha già vestito la maglia azzurra dell'under 17 in occasione di uno stage, ed ovviamente sogna di poter appartenere a quel mondo in pianta stabile, un sogno che coltiva sin da piccola: "Ho sempre amato il calcio e fin da bambina giocavo con i miei fratelli piu' grandi; non credevo che mi sarei mai innamorata cosi' di questo sport, ma dopo aver iniziato a giocare con i maschi ad 8 anni nel Vigor Cisterna, è diventata la mia passione piu' grande."
Dopo anni nella Totti Soccer School e una stagione nella Lazio, per Veronica è il momento di cimentarsi con la serie A2 e di lavorare per emulare i suoi idoli: Zanetti tra i maschi, Parisi e Camporese tra le donne.
La strada è ardua ma le qualità per percorrerla ce le ha tutte!

.

Le nuove stelle della Res Roma: ELEONORA CUNSOLO
Non ha ancora compiuto 16 anni eppure è ormai una colonna portante della nazionale under 17 con la quale ha anche disputato un europeo, ed è tra le promesse del calcio femminile italiano: parliamo di Eleonora Cunsolo, terzino destro, uno dei nuovi arrivi in casa Res Roma.
Otto anni nella Totti Soccer School e un anno nella Lazio, Eleonora era richiesta da diversi club della capitale, e non solo, ma ha preferito la Res Roma perché rimasta colpita dal progetto e dall'ambiente che ha trovato: "Ho scelto la Res Roma perché è un ambiente sano, in cui si lavora seriamente ma ci si può anche divertire; il gruppo mi ha subito accolta molto bene e mister Melillo mi ha convinto con il suo modo di vivere il calcio e con la passione che ha per questo mondo. Ho tanta voglia di imparare e crescere, e ritengo che la Res Roma sia la squadra ideale per affermarmi e raggiungere importanti traguardi."
Iscritta al terzo anno del liceo linguistico, sogna di viver e poter giocare all'estero, e adora Raffaella Minieri, suo idolo: "E' davvero molto brava, mi ispiro a lei e spero un giorno di raggiungere i suoi livelli. Nel calcio maschile il mio idolo è Torres, davvero un grande giocatore."
Un anno fa è entrata nel giro della Nazionale under 17, dopo uno stage in cui erano presenti oltre una quarantina di ragazze provenienti da tutta Italia: "Le altre ragazze erano tutte del '95, quindi piu' grandi di me, ed esser là con loro mi sembrava un sogno, non credevo a quello che mi stava succedendo. Eravamo a Norcia e la prima amichevole è stata proprio contro la Res Roma, ed io sono partita titolare: oggi sembra quasi un segno del destino."
Da quel momento in poi la maglia azzurra è diventata la seconda pelle di Eleonora, e per lei è iniziata una nuova fase della sua vita: "Ho iniziato a viaggiare molto, vedere nuovi posti e conoscere nuove culture. Il primo viaggio è stato in Macedonia, dove abbiamo disputato l'Europeo, e cantare l'inno insieme alle mia compagne di squadra, vestendo la maglia azzurra, è stato qualcosa che non si può descrivere. Un emozione unica!"
Oggi Eleonora è tra i punti di riferimento della squadra del C.T. Sbardella e spera di poter continuare il cammino azzurro per tantissimo tempo. "La maglia della nazionale è la massima aspirazione per ogni calciatrice e mi auguro che il mio sogno duri a lungo, ma so che devo crescere e lavorare duramente per mantenere questa maglia."
E' molto giovane e sembra una pre-destinata, ma anche Eleonora ha dovuto superare molti ostacoli e farsi largo nel duro mondo del calcio: "Giocavo con i maschi ed ero vista male da alcuni di loro, l'inizio non è stato facile. Mi consideravano una "femminuccia" e stentavano a passarmi il pallone, ma con il tempo sono riuscita ad impormi e a cambiare la mentalità di molti di loro. Ringrazierò sempre i vari allenatori che ho incontrato sul mio cammino e li ricorderò sempre con affetto, perché ognuno di loro mi ha insegnato qualcosa di molto utile."
Determinata, umile, e con grandi qualità umane e calcistiche... tutto ciò che serve ad una calciatrice per affermarsi e togliersi grandi soddisfazioni.

UFFICIO STAMPA RES ROMA CALCIO FEMMINILE

Condividi questo post...

Submit La Res Roma si tinge d’azzurro: chiuso l’accordo con le nazionali under 17 Cunsolo e Spagnoli in Delicious
Submit La Res Roma si tinge d’azzurro: chiuso l’accordo con le nazionali under 17 Cunsolo e Spagnoli in Digg
Submit La Res Roma si tinge d’azzurro: chiuso l’accordo con le nazionali under 17 Cunsolo e Spagnoli in FaceBook
Submit La Res Roma si tinge d’azzurro: chiuso l’accordo con le nazionali under 17 Cunsolo e Spagnoli in Google Bookmarks
Submit La Res Roma si tinge d’azzurro: chiuso l’accordo con le nazionali under 17 Cunsolo e Spagnoli in Stumbleupon
Submit La Res Roma si tinge d’azzurro: chiuso l’accordo con le nazionali under 17 Cunsolo e Spagnoli in Technorati
Submit La Res Roma si tinge d’azzurro: chiuso l’accordo con le nazionali under 17 Cunsolo e Spagnoli in Twitter
Submit La Res Roma si tinge d’azzurro: chiuso l’accordo con le nazionali under 17 Cunsolo e Spagnoli in Twitter

< Prec.   Succ. >


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :