Magazine Editoria e Stampa

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia

Creato il 16 luglio 2018 da Beltane64 @IrmaPanovaMaino

di Paolo Fiorino

16 luglio 1945 - Nell'ambito del progetto Manhattan gli Stati Uniti d'America eseguono il Trinity Test facendo esplodere "The Gadget", la prima bomba atomica della storia, nel deserto del Nuovo Messico. L'evento viene osservato da un campo base posto sedici chilometri a sud-est della torre utilizzata per il test.

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
    1965 - Alla presenza di Giuseppe Saragat e Charles de Gaulle, presidenti rispettivamente di Italia e Francia, viene inaugurato il traforo del Monte Bianco, un tunnel autostradale di 11,6 km che collega Courmayeur, in Valle d'Aosta, a Chamonix, nel dipartimento francese dell'Alta Savoia.
La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
    1969 - Lanciata da un razzo Saturn V dal Kennedy Space Center parte l'Apollo 11, la missione spaziale che per prima porta gli uomini sulla Luna. L'equipaggio è composto da Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins.
La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
    1994 - I primi frammenti della cometa Shoemaker-Levy 9 colpiscono l'emisfero meridionale Giove a una velocità di 60 Km/s. Gli strumenti a bordo della sonda Galileo rilevano una palla di fuoco che raggiunge la temperatura di oltre 230000 ° C, prima di espandersi e raffreddarsi a circa 1200 ° C in circa 40 secondi. Il pennacchio raggiunge un'altezza di circa 1 000 km.
La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia

17 luglio 1945 - presso il Palazzo Cecilienhof a Potsdam, i capi di USA, URSS e Regno Unito iniziano l'incontro finale della seconda guerra mondiale. Durante l'incontro si stabiliscono i confini tra Polonia e Germania sulla linea Oder-Neisse e si divide la Germania in quattro zone di occupazione, amministrate dalle tre potenze vincitrici a cui si aggiunge la Francia.

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
    1955 - Ad Anaheim, a circa 30 km da Los Angeles, Walt Disney inaugura Disneyland, il primo parco divertimenti a tema del mondo.
La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
    1976 - In occasione della cerimonia di apertura della XXI Olimpiade di Montreal, in Canada, alla televisione italiana iniziano le trasmissioni sperimentali di programmi a colori, per le quali viene scelto il formato PAL.
La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia

18 luglio 1898 - Marie e Pierre Curie annunciano la scoperta di un nuovo elemento e propongono di chiamarlo Polonio.

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
    1925 - Adolf Hitler pubblica il suo personale manifesto, il Mein Kampf, attraverso il quale espone il suo pensiero politico e delinea il programma del partito nazional socialista.
La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia

19 luglio 1943 - Roma viene bombardata al mattino da 300 bombardieri pesanti Alleati e nel pomeriggio da altri 200. Le oltre 4000 bombe sganciate causano circa 600 morti. La Basilica di San Lorenzo viene danneggiata nell'attacco.

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
    1985 - Alle ore 12:22:55 cede un bacino fangoso decantazione della miniera di Prestavel della Montecatini nella val di Stava. Lungo il suo percorso la colata di fango provoca la morte di 268 persone. La tragedia di Stava resta una delle più gravi catastrofi industriali e ambientali mai verificatesi in Italia.
La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
    1992 - Alle 16:58 in via d'Amelio a Palermo una Fiat 126 imbottita di tritolo viene fatta detonare da Cosa Nostra. L'esplosione uccide il procuratore della Repubblica Paolo Borsellino e cinque agenti della sua scorta.
La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia

20 luglio 1944 - Adolf Hitler sopravvive al Complotto del 20 luglio, un tentativo di assassinio guidato dal colonnello Claus Schenk von Stauffenberg avvenuto all'interno della Wolfsschanze, il quartier generale del Führer, sito a Rastenburg, nella Prussia Orientale.

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
    1969 - Quattro giorni dopo la partenza dal Kennedy Space Center l'Apollo 11 si posa sulla Luna. Sei ore dopo, Neil Armstrong e Buzz Aldrin diventano i primi esseri umani a camminare sulla sua superficie.
La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
    1976 - Il lander trasportato dalla sonda Viking 1 atterra su Marte.
La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia

21 luglio 1961 - Gus Grissom pilotando la capsula "Liberty Bell 7" della Mercury-Redstone 4, diventa il secondo statunitense ad entrare in orbita attorno alla Terra.

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
    1970 - Dopo 11 anni di costruzione viene completata la Diga di Assuan in Egitto. Lunga 3600 metri e larga 980 metri alla base e 40 metri sulla sommità, ha formato il lago artificiale Nasser che ha una superficie di circa 6000 km².
La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia

22 luglio 1934 - Il "nemico pubblico n°1" John Dillinger viene ferito mortalmente da agenti dell'FBI mentre si trovava all'esterno di un cinema di Chicago, dal quale usciva assieme alle prostitute Polly Hamilton e Ana Cumpanas dopo aver assistito alla proiezione del film poliziesco Manhattan Melodrama con Clark Gable.

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia

1981 - Dopo tre giorni di processo per direttissima i giudici della corte di Assise condannano Mehmet Ali Ağca, all'ergastolo per l'attentato a Papa Giovanni Paolo II.

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
Nati nella settimana

16 luglio 1907 - Barbara Stanwyck, attrice statunitense

  • 1911 - Ginger Rogers, ballerina, attrice e cantante statunitense
  • 1928 - Robert Sheckley, autore di fantascienza statunitense
  • 1952 - Stewart Copeland, batterista e compositore statunitense

17 luglio 1899 - James Cagney, attore statunitense

  • 1952 - David Hasselhoff, attore, produttore cinematografico e cantante statunitense
  • 1954 - Angela Merkel, politica tedesca

18 luglio 1914 - Gino Bartali, ciclista su strada e dirigente sportivo italiano

  • 1921 - John Glenn, astronauta, aviatore e politico statunitense
  • 1929 - Franca Rame, attrice teatrale, drammaturga e politica italiana
  • 1938 - Paul Verhoeven, regista, produttore cinematografico e sceneggiatore olandese
  • 1967 - Vin Diesel, attore, produttore cinematografico e regista statunitense

19 luglio 1896 - A. J. Cronin, scrittore, drammaturgo e medico scozzese

20 luglio 1304 - Francesco Petrarca, scrittore e poeta italiano

    1947 - Carlos Santana, chitarrista e compositore messicano

21 luglio 1899 - Ernest Hemingway, scrittore e giornalista statunitense

  • 1948 - Beppe Grillo, comico e politico italiano
  • 1951 - Robin Williams, attore e doppiatore statunitense
  • 1958 - Alessandro Bergonzoni, comico e scrittore italiano

22 luglio 1822 - Gregor Mendel, naturalista e matematico ceco

  • 1930 - Ferruccio Amendola, attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano
  • 1938 - Terence Stamp, attore inglese

Archivi di Storia, rubrica a cura di

La settimana della strage di via d’Amelio per Archivi di Storia
Paolo Fiorino

Nato nel 1968 a Milano dove tuttora vive e lavora. Autore di "Eroi nel Nulla" ed "Eroi dimenticati", due romanzi storici pubblicati con EEE. Appassionato di cinema, musica e lettura. Curatore della rubrica "Una settimana di..." sul blog Bill that kill


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog