Magazine Sport

la storia di Ridle Baku: il primo gol in Bundesliga passa dall’Autogrill

Creato il 01 maggio 2018 da Agentianonimi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Sembrava dovesse essere una normale trasferta in autobus per il giovane Baku, che insieme ai suoi compagni erano diretti a Freiburg per affrontare il Friburgo, quando mentre la squadra sostava in una stazione di servizio, il suo cellulare squilla: e in neanche 45 minuti il Canterano classe 98′ si è ritrovato catapultato all’Open Arena, titolare insieme a De Jong e Gbamin per affrontare il Lipsia in una gara fondamentale per la salvezza.

Alla seconda presenza stagionale, destino vuole che sia proprio Baku al 90′ a chiudere definitivamente la gara segnando il gol del 3-0 finale.  “Non so davvero cosa dire, è tutto incredibile. Non mi poteva andare meglio” ha dichiarato il giocatore ai microfoni nel post gara, che adesso potrebbe ritagliarsi il suo spazio in prima squadra dopo l’ottima prestazione contro il Lipsia.

Facebook
twitter
google_plus
linkedin
mail

L'articolo la storia di Ridle Baku: il primo gol in Bundesliga passa dall’Autogrill proviene da Agenti Anonimi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog