Magazine Aziende

La strategia digitale come prospettiva nel caos della comunicazione e noi a Bagheria lo abbiamo capito

Creato il 31 gennaio 2011 da Pippoferrante

La strategia digitale come prospettiva nel caos della comunicazione e noi a Bagheria lo abbiamo capitoL’iniziativa Agenda Digitale trova il mio pieno e convinto appoggio e la mia immediata partecipazione  e vi spiego anche il perchè.

La mia partecipazione al ComBAG,  il Festival della Comunicazione,  tenutosi il 26,27 e 28  gennaio a Bagheria (ospiti d’eccezione, la famiglia di Mario Francese, Felice Cavallaro, Enrico Bellavia, Giovanni Minoli, Tony Siino … e molti altri) mi ha confermato ancora di più la distanza esistente ancora oggi tra la comunicazione,  in specie quella pubblica ed istituzionale,  ed il digitale. Parole semplici, scritto leggibile, immagini che facilitano,  multimedialità, sembrano termini assenti dalla comunicazione istituzionale. La cosa non è che  migliori più  di tanto dal lato aziendale. I responasabili marketing, ma anche le agenzie di comunicazione e le web agency, ancora parlano un linguaggio non in linea con i nostri tempi. Questo fatto, che sembra un paradosso rispetto ai dati degli  accessi internet in Italia, è il risultato dell’analisi fatta in questi tre giorni. Ad esempio, realizzare una diretta video, con una piattaforma gratuita (Ustream.tv), di tutte le giornate è stata vista come una novità quasi fantascientifica. Responsabili URP e  consiglieri comunali alla continua ricerca di informazioni sul come e  sul quale, erano  state le azioni e gli strumenti per realizzare la diretta, cosi da ripeterlo nelle loro attività istituzionali

Il Digitale è certamente una prospettiva, in questo caos comunicazionale, sia per i giovani, sia per le imprese. Marketing strategico, territoriale, informazioni al cittadino, trasparenza amministrativa sono tutti campi in cui il digitale ha permesso salti di qualità quantica, li dove è stato utilizzato. Stay Tuned



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La passione

    passione

    Mannaccia al vaporetto....Il rigido orario di ritorno dal Lido all'isolotto di San Servolo non mi ha permesso di vedere il finale de "La passione", l'ultimo fil... Leggere il seguito

    Da  Filmdifio
    CINEMA, CULTURA
  • La ianara

    ianara

    Sull’etimo della parola ianara o janara ci sono un’infinità di teorie. La più accreditata è forse quella che vuole che iana derivi da Diana o Ecate, la... Leggere il seguito

    Da  Viadellebelledonne
    CULTURA, LIBRI
  • La vendicativa

    vendicativa

    Un modello femminile che vedrete raramente (o forse mai) in italia è quello della donna vendicativa. Una donna che si vendica in modo ironico dal marito un pò... Leggere il seguito

    Da  Marypinagiuliaalessiafabiana
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI
  • La pizza!!!

    pizza!!!

    Arriva la PIZZA! ..e la focaccia...Questa è la mia ricetta della pizza al taglio, che a casa mia riscuote sempre un gran successo. Leggere il seguito

    Da  Larosadisaron
    CUCINA, FAMIGLIA
  • La Sfida

    Sfida

    tra due destrieri , uno metallico e uno in carne ed ossa , ma entrambi con un cuore pulsante che trasmette emozioni al suo cavaliere . Leggere il seguito

    Da  Rocket68
    PASSIONE MOTORI
  • La Pianista

    Pianista

    A Vienna Erika Kohur, maestra di piano, è una nevrotica masochista che vive con una madre possessiva e sfoga la sua sessualità frustrata nel voyeurismo. Leggere il seguito

    Da  Maryg90
    CINEMA, CULTURA
  • “La Passione”

    Passione”

    2010: La Passione di Carlo Mazzacurati Le aspettative erano molte, buone le premesse (qualità del regista, cast con presenze più che affidabili, trama sulla... Leggere il seguito

    Da  Cinemaleo
    CINEMA, CULTURA