Magazine

La trilogia di Deponia – L’ottava art…eh? – Recensione [SPOILER FREE]

Creato il 15 febbraio 2014 da Drfrededison @dr_frededison

chaos-on-deponia-ecco-il-trailer-il-gioco-arr-L-4L4mtx

Un mondo coperto interamente da spazzatura dove la gente si arrangia cercando di sopravvivere in un ambiente prossimo alla distruzione. No, non sto parlando della provincia di Siracusa, ne di Napoli qualche anno fa. Si parla di Deponia, la nuova e magnifica serie videoludica firmata dalla tedesca Daedalic Entertainment ambientata in un pianeta discarica dove gli uomini hanno tutti gravi difetti cerebrali e le donne soffrono della sindrome di Crilin, che ti fa respirare anche senza sviluppare un naso.
La serie racconta dell’antieroe Rufus, stronzo convenientista ed egocentrico che cerca ogni espediente per poter raggiungere la città fra le nuvole Elisyum.
Il gioco, nonostante la grafica meravigliosamente cartoonesca, non è adatto per nulla ai più piccoli, sia per il copione, sia per la difficoltà di risoluzione degli enigmi di cui è costellato.

DEPONIA
(o Fuga da Deponia nell’edizione italiana FX)

Il primo capitolo l’ho trovato leggermente banale all’inizio e con un umorismo decisamente forzato, ma gli enigmi e soprattutto il finale riscattano tutte le ore di gioco spese. La trama è priva di colpi di scena se non sul finale, ma dovete considerare che il gioco è stato concepito sin dall’inizio come una trilogia, quindi il motore diesel sta ancora scaldando.

maxresdefault1

Ma guarda un pò… ah si, non ha il naso!

Voto: 2 gatti caffeinomani e mezzo su 5.

gatti

CAOS A DEPONIA

Qui le cose cominciano a farsi serie. L’ambiente si allarga, la trama si complica, le storie si intrecciano, rivelazioni, colpi di scena, nuovi personaggi fondamentali per la comprensione della trama e nuovi enigmi.
Il gioco è molto piacevole. Tutto gira attorno al telecomando che il nostro protagonista utilizzerà per cambiare la personalità della sua ragazza Goal. (Il sogno di molti uomini ‘nzom che immoralità!)

ch04-02-v01-sc01-0-00-15-00_

“Vieni qui che ti spacco il Coolio!”

1391648-coolio

Coolio intimorito dalla minaccia di Goal

Difficilmente non potrà piacervi questo gioco, che a differenza del primo lascia il fiato sospeso sul finale in attesa trepidante della conclusione.

Voto: 4 delfini da assalto su 5

dolph

GOODBYE DEPONIA

Il capitolo conclusivo è stato difficile da chiudere la notte. Il gioco è davvero una delle migliori AG che io abbia mai giocato. Si piazza solo dopo Monkey Island 2 tra le mie preferite.
I personaggi acquisiscono una profondità incredibile e tu che ti ci sei affezionato in questi 2 anni e passa sei felice che tutto vada a concludersi così.
La trama prende svolte incredibili, al contempo dando un senso a tutte le domande irrisolte dal primo capitolo.

GoodByeDeponiaReviewFeature-600x400

Dopo aver giocato tre di questi giochi anche un’immagine come questa d’un tratto diventa sensatissima.

A parer mio miglior conclusione per la serie non poteva esserci. Viene posto un punto definitivo che impedisce escamotaggi per far tornare il gioco a vendere come capitato con altri brand.
Le risate stavolta saranno sincere, grasse e spontanee.

dep7

“- Bambino…ehm…bambino che piange! Bambino che sputa…il figlio dell’esorcista!
-Basta! Tempo scaduto!
-Prime parole!
-Prime parole? Ma che cos’è? Non è un fatto saliente!
-Oh, perché la bocca del pesciolino invece sì… è un momento epico!”
(Rufus e i ribelli che giocano a Pictionary)

Uno dei migliori videogiochi che potreste giocare nella vostra vita. Non fatevelo scappare.

Voto: 5 Oppenbot incompresi su 5

oppen

Se siete pratici della lingua  DOVETE giocare questo gioco in inglese. Per quanto sia ben fatta a livello di capacità dei doppiatori, la versione italiana risente di un adattamento rozzo, probabilmente dovuto al non aver giocato al videogioco prima di averlo tradotto.

Quindi giocatevelo, giocatevelo e giocatevelo!
Esticazzi!

Elenco delle versioni:

DEPONIA
Steam: PC/Mac (Italiano, inglese e altre)
Mac App Store: Mac (Italiano, inglese e altre)
GOG.com: PC/Mac (Italiano, inglese e altre) DRM Free!
Versione scatolata FX: PC (Solo italiano)
Versione scatolata Lace Mamba: PC (Solo inglese)

CAOS A DEPONIA
Steam: PC/Mac (Italiano, inglese e altre)
Mac App Store: Mac (Italiano, inglese e altre)
GOG.com: PC/Mac (Italiano, inglese e altre) DRM Free!
Versione scatolata FX: PC (Solo italiano) 
Versione scatolata: PC/Mac
(Solo inglese su disco, ma richiede necessariamente Steam, quindi sarà multilingua una volta istallato. Versione super inutile a mio parere in quanto si compra solo un freesbee molto costoso)

GOODBYE DEPONIA
(Ancora non localizzato, ma le versioni Steam, Mac App Store e GOG.com si aggiorneranno automaticamente con il multilingua appena uscirà la versione FX)
Steam: PC/Mac
Mac App Store: Mac
GOG.com: PC/Mac


Filed under: Recensioni


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog