Magazine Tecnologia

La Worldwide Developers Conference di Apple dal 3 al 7 giugno a San Jose

Creato il 15 marzo 2019 da Andreapuchetti
Apple WWDC

La Apple Worldwide Developers Conference si terrà dal 3 al 7 giugno a San Jose (California) presso il McEnery Convention Center. Lo ha annunciato ufficialmente Apple, che ha sottolineato come questo evento rappresenti uno dei momento più importanti dell’anno per l’azienda guidata da Tim Cook.

La Apple Worldwide Developers Conference celebra quest’anno la sua trentesima edizione e, come sempre, avrà il compito di riunire gli sviluppatori più innovativi e creativi del mondo della Mela morsicata.

Con oltre 1,4 miliardi di dispositivi iOS, macOS, watchOS e tvOS, la WWDC 2019 offrirà ai partecipanti un’anteprima sul futuro di queste piattaforme e l’opportunità di collaborare con gli ingegneri che danno vita alle tecnologie e ai framework utilizzati dagli sviluppatori.

Molta attesa per gli sviluppi negli ambiti della realtà aumentata, della salute e del benessere, nuovi territori di conquista per Apple. Il programma di quest’anno prevede sessioni tecniche, laboratori pratici e keynote, per offrire all’attuale comunità di sviluppatori e alla futura generazione di creatori di app gli strumenti e il know-how necessari per trasformare le idee in realtà. 

Da oggi fino al 20 marzo, sul sito web della WWDC gli sviluppatori possono fare richiesta dei biglietti, che verranno assegnati ai partecipanti attraverso una selezione casuale. Gli sviluppatori saranno informati sull’esito della loro richiesta entro il 21 marzo. Lo streaming live della conferenza sarà disponibile tramite l’app WWDC per iPhone, iPad e Apple TV e sul sito web Apple Developer.
L’anno scorso alla WWDC hanno partecipato studenti da 41 diverse nazioni. Quest’anno saranno disponibili fino a 350 borse di studio WWDC: studenti e membri delle organizzazioni STEM avranno l’opportunità di ricevere un biglietto gratuito per la WWDC.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog