Magazine Economia

Labuan, il paradiso fiscale di Sandokan

Da Metallirari @metallirari
Labuan, il paradiso fiscale di Sandokan

La Perla di Labuan, la bella Marianna Guillonk, viveva con lo zio in una grande villa su questa meravigliosa isola. Era la donna amata da Sandokan, e il loro era un amore impossibile poiché Lady Marianna era nipote di un lord inglese, collaboratore dell'acerrimo antagonista del pirata della Malesia.

Tutto frutto della fantasia di Emilio Salgari e dei suoi romanzi ambientati nel Borneo. Ma una cosa è reale: l'isola di Labuan. Si trova ad una decina di chilometri a ovest della penisola di Klias ed è in gran parte vergine, ricoperta per oltre il 70% da una fitta vegetazione. Ha spiagge immacolate, moderni yacht club per barche di ogni tipo, campi da golf e un turismo d'élite in costante aumento.

Diving, shopping e sale da gioco

Si tratta di un'isola dove i turisti approdano per fare pesca subacquea, per lo shopping esentasse e per divertirsi con tutto ciò che è proibito nel resto della Malesia: sale da gioco, alcool libero, prostitute e contrabbando. Ma anche per le banche offshore e le trust companies.

Infatti, Labuan è diventata un Paradiso Fiscale e sta rinascendo a nuova vita. Pur facendo parte della Malesia, ha un sistema legale britannico indipendente. Ecco perché è molto appetibile per tutti quegli investitori interessati ad avere holding o società commerciali offshore. Come noto, operare attraverso una società offshore consente di condurre attività, transazioni bancarie e/o affari finanziari personali con il massimo della privacy e il minimo delle imposte.

Labuan Company, una soluzione efficace per le Internet Company

Una Labuan Company è una società che può essere al 100% di proprietà estera, senza la necessità di alcun partner locale. Inoltre, il capitale iniziale può essere di 1 dollaro e la tassazione annuale sugli utili per una trading company è soltanto del 3%.

Ci sono numerosi vantaggi nell'aprire questo tipo di società, soprattutto per chi vuole operare con i paesi di quest'area o da quest'area. È anche un ottimo veicolo per gli espatriati che vogliono ottenere il permesso di residenza e lavoro in Malesia, per se e per i familiari. Con una Labuan Company, i cui costi di mantenimento si aggirano intorno ai 1.500 dollari all'anno, si può vivere in Malesia regolarmente, aprire conti bancari ed operare in tutto il mondo in qualsiasi valuta. Per esempio, molti scelgono questo tipo di società per la propria Internet Company.

Inoltre, la giurisdizione di Labuan è conforme al CRS ( Common Reporting System) e al BEPS ( Base Erosion and Profit Shifting) dell' OCSE. In altre parole, significa che le possibilità di attirare un controllo fiscale sono basse, grazie a procedure in linea con quanto richiesto dalle autorità internazionali.

Labuan, nella sua nuova veste di Paradiso Fiscale, è forse diventata un po' meno mitica, ma certamente si è incamminata verso un futuro economico migliore.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog