Magazine Società

Lampard si ritira: “Dopo 21 anni è arrivato il momento giusto”

Creato il 02 febbraio 2017 da Stivalepensante @StivalePensante

Frank Lampard si ritira. Il celebre calciatore inglese ha annunciato l’addio al calcio giocato a 38 anni con un messaggio su facebook. “Dopo 21 anni incredibili, ho deciso che questo è il momento giusto per chiudere la mia carriera da calciatore professionista”, scrive Lampard, a lungo bandiera del Chelsea prima del trasferimento al Manchester City e dell’ultima avventura nel calcio statunitense a New York.

Lampard si ritira:

(ibtimes.com)

Lampard si ritira: “Dopo 21 anni è arrivato il momento giusto”. Il centrocampista spiega di avere ricevuto “alcune offerte interessanti per continuare a giocare, in casa e all’estero, ma a 38 anni sento che è arrivato il momento di iniziare un nuovo capitolo della mia vita”. “Sono immensamente fiero dei trofei che ho vinto, di avere rappresentato il mio paese per più di 100 volte e di avere segnato oltre 300 gol in carriera”.La carriera ventennale di Lampard è indissolubilmente legata al Chelsea, la squadra con cui ha collezionato 649 presenze e 211 gol, un record assoluto nella storia del club di Stamford Bridge. Con la maglia dei Blues, Lampard ha inoltre vinto ben 11 trofei, compresi tre titoli in Premier League, una Champions (2012) e una Europa League (2013). Il centrocampista, che ha iniziato la sua carriera nel West Ham, vanta inoltre 106 presenze e 29 gol con la Nazionale inglese.

Un ringraziamento speciale al Chelsea e ai suoi tifosi. Nel suo lungo messaggio d’addio al calcio giocato, Lampard rende omaggio a tutti i club per i quali ha giocato, dedicando una menzione speciale proprio al Chelsea: “Il mio cuore appartiene in larga parte al Chelsea, il club che mi ha regalato tanti fantastici ricordi. Non dimenticherò mai l’opportunità che mi hanno dato e i successi che abbiamo raggiunto insieme”, scrive Lampard, rivolgendo poi un pensiero ai tifosi dei Blues. “La loro passione, la loro fame mi ha spinto a dare il meglio di me anno dopo anno. Non avrei potuto farcela senza di loro”. Per quanto riguarda il suo futuro, Lampard anticipa fin da ora la sua volontà di studiare da allenatore seguendo i corsi della Football Association: “Non vedo l’ora -conclude- di sviluppare le opportunità fuori dal campo che si aprono con questa decisione”. (ADNKRONOS)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :