Magazine Cucina

Lasagna home made cotta a vapore

Da Ilaria Ruisi

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : senza grassi, adatte ai bambini, PASTA FRESCA, PASTA, IMPASTI BASE, senza burro, RUSTICO, ricette per vegetariani, HOME MADE, UOVA, Primi
Tempo di preparazione 2h
Tempo di cottura : 40min
Porzioni ottenute: Per 4 persone

UTENSILI
terrina
bilancia
piano di lavoro infarinato
coltello
vaporiera elettrica
alluminio
macchina per la pasta
pentolino

INGREDIENTI
PASTA FRESCA ALL’UOVO:
200gr di farina tipo 0
2uova
1pizzico di sale

BESCIAMELLA:
400ml latte
50gr burro
pepe nero
noce moscata
sale
2cucchiai di farina

PASSATA DI POMODORO COTTA HOME MADE
1 litro

formaggio grattugiato

Oggi andremo a realizzare un primo piatto amato e apprezzato da tutti…
Le LASAGNE!

Le lasagne sono state da me prodotte sin dalla sfoglia all’uovo impastata a mano e successivamente stesa per mezzo di macchina della pasta,condita con passata di pomodoro dell’estate scorsa frutto dei pomodori dell’orto coltivati con tanto amore da mio marito…

Profumata e ben condita l’ho cotta nella vaporiera elettrica e il risultato è stato ottimo!
Morbida ad ogni strato dorando in ultimo la superficie della Lasagna al cannello dopo averla spolverizzata con formaggio grattugiato
;servita in tavola è andata via a ruba…impossibile resisterLe!
Vediamo quindi come l’ho preparata

😉

PROCEDIMENTO
Versate all’interno di terrina farina e sale,fate un incavo al centro dove andrete ad aprire le uova.
Iniziate ad amalgamare gli ingredienti dapprima con la forchetta poi a mano,impastate dunque sono ad ottenere un impasto morbido e compatto.
Date forma di una palla che avvogerete nella pellicola per alimenti e metterete a riposo per 1h a temperatura ambiente.

Trascorso tempo di riposo andate a lavorare l’impasto su piano di lavoro infarinato tagliando al coltello un pezzo di pasta per volta che potrete decidere di stendere in una sfoglia sottile al mattarello o mediante uso di macchina per la pasta.

Fate riposare le sfoglie e successivamente ricavate altre sfoglie per assemblare la Lasagna.

Preparate dunque al pentolino la besciamella fresca.
Ponete al pentolino su fiamma bassa il burro che farete sciogliere completamente.
Togliete il pentolino dalla fiamma e aggiungete la farina amalgamate bene il tutto in modo tale da ottenere una “crema”liscia e senza grumi;versate latte e aromatizzate con pepe nero,noce moscata e pizzico di sale.
Riportate su fiamma mescolando continuamente fino ad ottenere una salsa densa ci vorranno 6min mi raccomando a non far rapprendere troppo la salsa in quanto diverrebbe collosa e grumosa.
Spegnete e tenete da parte girando la salsa di tanto in tanto per evitare il formarsi di pellicola in superficie.

È il momento dunque di creare la Vostra Lasagna!

Prendete misura dei Vostri cestelli della vaporiera quindi muniti di teglie in alluminio,iniziate a creare gli strati.

Ponete alla base della teglia un mestolino di sugo e un altro di besciamella aggiungete quindi le sfoglie di pasta che andrete a ricoprire con altro sugo e altra besciamella; procedete in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

Con queste dosi ho realizzato 2 teglie medie in alluminio da 4 strati ciascuno.

Ponete quindi le teglie a cottura all’interno dei cestelli della vaporiera elettrica;
aggiungete nella caldaia acqua sufficiente per la cottura a vapore e fate cuocere per 40min la teglia posta bel primo cestello ovvero quello a contatto diretto con il vapore e 15min in più ka tegkia posta nel cestello superiore,

A cottura ultimata estraete le teglie dai cestelli,spolverizzate la superficie con formaggio grattugiato e fate dorare mediante uso di cannello per creare una dorata crosticina esterna.
Portate in tavola e buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :