Magazine Arte

Last Nights - Friendly Fires

Creato il 22 dicembre 2017 da Ant
Last Nights - Friendly Fires
Proseguendo con la serie di piccole recensioni dei migliori dischi che non anno ancora avuto il giusto spazio non posso esimermi da segnalare questo bellissimo disco della band francese Last Night. È un periodo difficile per la vita di questo blog, dato che il tempo è tiranno e gli arretrati si stanno accumulando a dismisura, ma "Friendly Fires" non poteva essere ignorato. Come per altri dischi sto provando a porre rimedio in questi ultimi giorni dell'anno.Questo disco, il terzo della band parigina è una bomba. Qui dentro troverete un esplosivo concentrato ad alta gradazione composto da garage punk, punk 77, hardcore e dark punk come non si udiva da tempo immemore. Un gran profusione di energia ed elettricità per un cocktail di suoni a tinte scure. Al termine dell'ascolto lascia un po' le stesse sensazioni di qualche disco dei primi anni 2000 quando certo garage punk-hardcore gotico scorrazzava nel più profondo underground, mi vengono in mente, così a caso, i Pitch Black di "This is The Modern Sound", i Lost Sounds di "Black Wave" o i Nerve Agents. Ma sono solo sensazioni, appunto.I Last Night possiedono un arsenale di suoni al passo con i tempi, pur attingendo a piene mani dalla fonte inesauribile della storia del punk e post punk, passata e recente, come è ovvio che sia. Il vero motivo che spinge ad ascoltare e riascoltare in continuazione questo disco è la qualità delle canzoni. Time Will Tell, Flames, F.O.M.O. o Face Your Gods ad esempio, non si riesce proprio a contenerle quando esplodono.Consigliatissimo.
Tracklist:
01.So You Care...02.Time Will Tell03.Razorblades04.Pictures05.Friendly Fire06.Flames07.F.O.M.O.08.Face Your Gods09.City Rats10.You Died
2017 - Le Turc mécanique 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :