Magazine Cinema

Le 5 curiosità sul Festival Internazionale del Film di Roma

Creato il 06 novembre 2013 da Oggialcinemanet @oggialcinema

Le 5 curiosità sul Festival Internazionale del Film di Roma

6 novembre 2013 • Festival di Roma 2013, Speciale Festival di Roma, Speciale Festival OAC, Vetrina Cinema

Le 5 curiosità sul Festival Internazionale del Film di Roma

Sì è già detto tutto, anche troppo, del Festival capitolino. Ora che è pronto a tagliare il nastro della sua ottava edizione, Oggi al cinema vi propone cinque curiosità da segnarvi in agenda.

1. Dove, come, quando: La kermesse avrà luogo dall’8 al 17 novembre, presso l’Auditorium Parco della Musica progettato da Renzo Piano, ma anche presso il MAXXI e il cinema Barberini. Il come è tutto da scoprire, per ora il direttore artistico Marco Muller assicura un “festival/festa” dal programma “fratto, ma ricchissimo”.

2. Parola ai giurati: La giuria internazionale che decreterà il Marc’Aurelio di quest’anno (l’anno scorso finito nelle mani di Larry Clark, chiamato a presiedere la giuria della selezione CinemaXXI) sarà presieduta da James Grey, e vanterà come membri: la regista argentina Verónica Chen, il regista, sceneggiatore e produttore italiano Luca Guadagnino, l’attore e produttore russo Aleksei Guskov, la regista, sceneggiatrice e attrice francese Noémie Lvovsky, il regista iraniano Amir Naderi e il regista cinese Zhang Yuan.

Festival Internazionale del Film di Roma 2013 - Logo

Festival Internazionale del Film di Roma 2013 – Logo

3. I film (e i divi) più attesi: Si apre con una commedia (all’)italiana, L’ultima ruota del carro di Giovanni Veronesi, con Elio Germano e Alessandra Mastronardi. 18 i film in concorso (12 in prima mondiale), di cui attendiamo le splendide star: Dallas Buyers Club del canadese Jean-Marc Vallée con Matthew McConaughey e Jennifer Garner. Her di Spike Jonze con Joaquin Phoenix e Scarlett Johansson. The mole song del regista-cult giapponese Takashi Miike. Out of the furnace di Scott Cooper con Christian Bale, Woody Harrelson e Zoë Saldana. E ancora, fuori concorso troviamo l’attesissimo secondo episodio di Hunger Games, La ragazza di fuoco con Jennifer Lawrence presente sul red carpet, Snowpiercer del sudcoreano Joon-ho Bong con Chris Evans, Tilda Swinton, Ed Harris e Octavia Spencer. Da segnarsi anche la prima mondiale di Fear of Falling, nuovo film del regista de Il silenzio degli innocenti Jonathan Demme, che sarà al festival.

4. Italia mon amour: I titoli italiani nella selezione ufficiale sono tre: I corpi estranei di Mirko Locatelli con Filippo Timi, Take five di Guido Lombardi e Tir di Alberto Fasulo. Ma sono una ventina in tutto il festival, e vedranno sfilare sul red carpet da Valeria Golino a Chiara Caselli, da Sergio Rubini a Elio Germano, da Francesco Scianna a Anna Foglietta, che condurrà la serata di premiazione e la cerimonia di assegnazione del Maverick Director Award al regista Tsui Hark.

5. Non lasciate a casa i ragazzi. Sezione autonoma e parallela, Alice nella città, che propone un programma con 14 film per ragazzi in concorso (tra cui gli italiani SE CHIUDO GLI OCCHI NON SONO PIÙ QUI con Giuseppe Fiorello e IL SUD È NIENTE con Vinicio Marchioni e Valentina Lodovini) e grosse proiezioni fuori concorso come PLANES, nuovo film della Disney in 3D di Klay Hall, IL MONDO FINO IN FONDO di Alessandro Lunardelli (con Filippo Scicchitano, Luca Marinelli, Barbora Bobulova), e l’atteso BELLE & SEBASTIEN di Nicolas Vanier. Poi, direttamente da Cannes, l’omaggio a Kore-Eda e proiezione del suo splendido LIKE FATHER, LIKE SON.

Di Claudia Catalli per Oggialcinema.net

Aleksei GuskovAmir NaderiDallas Buyers ClubFesival di Roma 2013Festival Internazionale del Film di RomaFestival Internazionale del Film di Roma 2013Giovanni VeronesiHerJames GreyLuca GuadagninoL’ultima ruota del carroMarco MullerNoémie LvovskyThe mole songVerónica ChenZhang Yuan


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :