Magazine Lifestyle

Le Azzorre, 9 isole da scoprire

Creato il 07 marzo 2018 da Lillyslifestyle @LilianaNavarra

Se non siete mai stati alle Azzorre non potete immaginare la sensazione di essere su di un’isola nel bel mezzo dell’oceano Atlantico, a metà strada tra l’Europa e gli Stati Uniti. Ammetto che fa un po’ impressione ma le emozioni che l’arcipelago può regalarvi sono uniche.

Questo articolo, in continuo aggiornamento seguendo i nostri viaggi verso l’arcipelago, vuole essere una sorta di miniguida utile che potrete consultare sul vostro pc, tablet o cellulare prima e durante il vostro viaggio verso le Azzorre.

600 sono i chilometri dell’arcipelago formato da nove isole abitate e da numerosi isolotti disabitati. Le nove isole sono (in ordine alfabetico): Corvo, Faial, Flores, Graciosa, Pico, São Jorge, São Miguel, Santa Maria, Terceira.

Le Azzorre, 9 isole da scoprire

Non si hanno dati certi sulla loro scoperta, pare che fu probabilmente Gonçalo Velho, al servizio di Enrico il Navigatore, a scoprire le Azzorre, Thomas Ashe nel suo “History of the Azores: Or Western Islands (…)” (ebook gratuito) sostiene essere il fiammingo Joshua Vander Berg di Bruges a scoprire l’arcipelago approdando lì a causa di una tempesta durante un viaggio verso Lisbona.

Anche  Cristoforo Colombo nel 1493 passò dalle Azzorre mentre tornava dall’America. Detto questo, non volete anche voi partire subito alla scoperta di queste affascinanti isole atlantiche?

  • in ordine alfabetico –

SÃO MIGUEL

Comincio con forse l’isola più conosciuta dagli italiani, São Miguel. Questo nostro viaggio verso l’isola principale dell’arcipelago è stato organizzato per provare che è possibile visitare l’isola in appena un fine settimana, trasformandola in una meta ideale per un city break. Curiosi?

Le Azzorre, 9 isole da scoprire

Due giorni sull’isola di São Miguel, Azzorre, si può!

Il volo da Lisbona è rapido, appena due ore, un fattore fondamentale per viaggiare durante un fine settimana. Il mio consiglio è prendere subito un auto a noleggio se volete girare l’isola e non restare i due giorni bloccati a Ponta Delgada.

Ci sono diverse compagnie che operano questo servizio in aeroporto (non sono care, circa 25€/giorno) e restano aperti fino all’arrivo dell’ultimo volo, così come il punto informazioni turistiche.

Le Azzorre, 9 isole da scoprire

Una mattina va sicuramente dedicata alla capitale, Ponte Delgada. La nostra visita è stata prevalentemente direzionata alla scoperta delle opere di street art che avevamo visionato dal sito Walk and Talk.

La più impressionate è sicuramente la facciata di Arco 8, un bar / galleria d’arte che purtroppo la domenica chiude e quindi non abbiamo avuto la possibilità di esplorare lo spazio. Continuate leggere qui.

Le Azzorre, 9 isole da scoprire

LA GALLERIA FOTOGRAFICA

ALTRE INFORMAZIONI SU SÃO MIGUEL

Dove mangiare a São Miguel

La street art a São MIguel

TERCEIRA

Prima di cominciare a consigliarvi come organizzare il vostro viaggio verso l’isola Terceira, terza isola più grande dell’arcipelago, voglio invitarvi a scaricare la mia guida gratuita in formato PDF che potrete anche stampare e portare con voi in versione cartacea (scarica).

Un piccolo dono che voglio farvi per ringraziarvi dell’affetto che mi donate ogni volta che visitate il mio blog.

Le Azzorre, 9 isole da scoprire

Azzorre, come organizzare un viaggio a Terceira

L’isola è la meta idea per chi ama la natura, chi vuole rilassarsi al mare, chi ama praticare sport durante le vacanze e chi invece piace mescolare un po’ di tutto questo quando viaggia.

Per raggiungere l’isola è semplice potete partire da Lisbona con un volo della TAP o della SATA. Il viaggio dura poco meno di 3 ore (andata) e 2 ore (al ritorno). In aeroporto consiglio di noleggiare un auto, i prezzi sono raggionevoli (circa 30€ al giorno, dipende dal modello) e per muoversi sull’isola è l’unica opzione.

Le Azzorre, 9 isole da scoprire

L’aeroporto si trova a nordest dell’isola a circa 20 km da Angra do Heroísmo, la capitale. L’isola non è grande, pensate che in auto in mezza giornata riuscirete a fare il giro completo (noi l’abbiamo fatto), dandovi anche tutto il tempo di fermarvi ai vari belvedere per fotografare. Maggiori informazioni.

ALTRE INFORMAZIONI SU TERCEIRA

Dove e cosa mangiare a Terceira

Dove dormire:

Casa das Cinco per viaggiatori con stile (appartamento/villa)

Terceira Mar Hotel, l’hotel a picco sull’oceano (hotel)

Cosa visitare/fare:

Algar do carvão, la discesa nel vulcano

Furnas, la solfatara dell’isola Terceira

Navigando con i delfini e le balene

Quinta do Martelo, scoprendo le tradizioni dell’isola

 GALLERIA FOTOGRAFICA

Prossimo viaggio: PICO, l’isola vulcano.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog