Magazine Talenti

Le cose che amo di noi

Da Elys

Le cose che amo di noi

Amo aspettarti seduta sul ciglio di questo pontile mentre il sole cerca di decidere se è il momento di tramontare oppure no, disturbato dalle stelle.

Amo bagnarmi i piedi e agitare le placide acque del lago come se fossi ancora una bambina.

Amo chiudere gli occhi e ascoltare il fiato del vento portare fino a me i sussurri dei tuoi passi e il rumore del tuo respiro. Amo ascoltare la tua voce quando mi chiami da lontano.

Amo voltarmi verso di te e annegare nei tuoi occhi bruni. Amo che il profumo della tua pelle si conservi sulla mia in un ricordo lieve.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine