Magazine Informatica

Le funzione Live HDR+ e Doppia Esposizione di Pixel 4 non arriveranno su Pixel 3

Creato il 22 ottobre 2019 da Paolo Dolci @androidblogit
Google Pixel 4 XL

Gli smartphone Pixel sono da sempre stati conosciuti per la loro eccellente qualità fotografica basata soprattutto sul software e sulla così detta “fotografia computazionale”. Con i nuovi Google Pixel 4 gli ingegneri hanno aggiunto alcune chicche davvero molto interessanti, fra cui il Live HDR+ e la Doppia Esposizione in diretta.

Il Live HDR+ non è altro che un nuovo livello di elaborazione che permette di vedere sul display e in diretta, in maniera estremamente simile, il risultato finale che si otterrà dopo l’elaborazione della foto. La Doppia Esposizione invece permette di regolare, sempre in diretta e attraverso due slider, la quantità di bianco e la quantità di ombre presenti nella foto.

Purtroppo queste due opzioni non arriveranno mai sui Pixel 3 e Pixel 3a. La società ha infatti confermato, in risposta a una domanda, che la Doppia Esposizione è esclusiva Pixel 4, mentre il Live HDR+ non è proprio possibile portarlo nei precedenti Pixel. Entrambe le funzionalità “richiedono funzionalità specifiche a livello nell’hardware (il nuovo Pixel Visual Core)”, quindi non c’è speranza che le vedremo mai ufficialmente sui dispositivi più vecchi.

Hi Mahfooz, Dual Exposure Controls and Live HDR+ require low-level capabilities in the hardware that are only available on Pixel 4, so they will not be available on older Pixel devices.

–––’–

— Made by Google (@madebygoogle) October 21, 2019

Al di là di queste funzioni, la novità della fotografia astronomica che sfrutta lunghe esposizioni nelle foto arriverà ufficialmente sui Pixel di passata generazione, tanto che la Google Camera in versione 7.1 la incorpora già.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Google ha spiegato anche perché i Pixel 4 non supportano la registrazione video in 4K a 60 FPS.

VIA

––– google2019-10-22

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog