Magazine Lifestyle

Le migliori 10 cose da fare vicino all’ aeroporto di Roma Fiumicino

Creato il 12 agosto 2019 da Carmen Recupito
Le migliori 10 cose da fare vicino all’ aeroporto di Roma Fiumicino

I porti Imperiali di Claudio e Traiano

Il territorio di Fiumicino non è conosciuto e visitato come meriterebbe, ma ci si limita a ricordare questa località soltanto per il suo aeroporto Leonardo Da Vinci. Pochi sono a conoscenza della vastità e della bellezza di questo posto all’ombra della Capitale, meta ideale per coloro che vogliono passare un periodo di relax e spensieratezza tra il mare e i numerosi siti archeologici presenti.

Fiumicino e dintorni

Capita spesso che tra un volo ed un altro ci sia da aspettare e quale migliore occasione per arricchire il proprio bagaglio culturale, approfittando anche delle tariffe su misura che il parcheggio dell’aeroporto offre ai viaggiatori. Online  troverete tutte le informazioni sui parcheggi all’Aeroporto di Fiumicino.

Ecco le migliori 10 cose da fare a Fiumicino e dintorni!

1. Museo delle navi romane

All’interno del museo delle navi romane sono esposti i resti di cinque imbarcazioni romane databili tra il II e il V secolo d.C. ritrovate durante i lavori per la costruzione dell’aeroporto Leonardo da Vinci. Sono inoltre esposti alcuni degli oggetti della vita di bordo ed alcuni materiali che, trasportati via mare, giungevano a Roma.

2. Riserva naturale Litorale Romano

Un’area protetta che riguarda ambienti naturali, come le dune di Palidoro e la pineta di Coccia di Morto, e aree di interesse archeologico e storico, come i resti dei porti imperiali di Claudio e di Traiano e il borgo medioevale di Ostia Antica con il castello di Giulio II.

3. Necropoli di Porto-Isola Sacra

Un suggestivo sito archeologico scoperto nel 1925 e che conta circa 150 sepolcri, alcuni dei quali addobbati sulle facciate da mosaici o dipinti che illustrano il mestiere del defunto. Destinata ad un ceto medio della popolazione, la necropoli presenta gli edifici raggruppati in piccoli isolati con la presenza di aree verdi e stradine di passaggio.

4. Episcopio di Porto

Un borgo medioevale che dapprima svolse la funzione di sede vescovile e poi divenne fortezza per le invasioni barbariche. All’interno della fortezza si trova la chiesa dei Santi Ippolito e Lucia, le cui reliquie furono sposate dalla vicina Basilica di Sant’Ippolito all’Isola Sacra, poiché andò in rovina in epoca rinascimentale.

5. Ostia Antica

Una delle prime colonie di Roma. Situata tra il Tevere e il mare, durante il II secolo a.C. era considerato il principale emporio mercantile della capitale per poi andando via via ingrandendosi fino a contare 50.000 abitanti. Nel II secolo d.C. ospitò numerose attività economico-commerciali, come la sistemazione del Foro, la costruzione di terme e sedi per associazioni professionali (scholae).

Le migliori 10 cose da fare vicino all’ aeroporto di Roma Fiumicino

6. Oasi di Macchiagrande

Si estende per 280 ettari di macchia mediterranea, dune sabbiose e bosco incontaminato tra i più belli e meglio conservati del litorale laziale. Ospita numerose specie di uccelli acquatici, come l’airone cenerino e l’airone rosso, altrettanti rapaci ed alcuni mammiferi, tra cui l’istrice, la faina, il coniglio selvatico, che potreste trovare lungo i sentieri tracciati nella riserva.

7. Via della Torre Clementina

Una delle strade più importanti di Fiumicino su cui si apre la facciata della chiesa di Santa Maria Porto della Salute. Prende il nome dall’omonima torre voluta da Papa Clemente XIV nel 1773 e poi distrutta dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale.

8. I porti Imperiali di Claudio e Traiano

I porti Imperiali di Claudio e Traiano hanno consentito non solo alle crescita mercantile della città, ma al potenziamento dei due porti vicini, Ostia e Pozzuoli, diventando il primo centro portuale organizzato del Sud di Roma.

Le migliori 10 cose da fare vicino all’ aeroporto di Roma Fiumicino

9. Basilica di S. Ippolito

La basilica è stata riportata alla luce nel 1970 grazie ad una fortunata campagna di scavo. E’ una basilica paleocristiana costruita su un’edifico termale d’età romana di cui sono ancora conservate le cisterne per l’acqua. All’interno della basilica sono stati ritrovati importanti resti di epigrafi e reperti scultorei che si conservano nel vicino Antiquarium, dove si conservano il sarcofago di Ippolito, l’iscrizione al martire e il ciborio di Leone III.

10. La pineta di Fregene

Pineta risalente al 1600 e voluta da papa Clemente IX. Vanta la presenza dei pini più antichi d’Europa.

Queste sono solo alcuni dei tanti posti che vale la pena visitare vicino all’aeroporto di Fiumicino. Tutto questo passeggiare tra le meraviglie del territorio romano non deve però distrarre il turista impaziente di prendere il volo dai migliori ristoranti in cui assaggiare dei deliziosi menu a base di pesce che il litorale romano offre.

Tutto questo ed altro ancora, senza il pensiero dei parcheggi e del traffico! L’aeroporto infatti, come già detto in precedenza, offre un servizio di parcheggio a lunga sosta dotato di servizio di video sorveglianza, navetta gratuita e prezzi convenienti.

Insomma, sapere cosa fare in determinate località, in attesa di prendere un volo, può quindi salvare la vita, o la vacanza a seconda dei punti di vista.

Le migliori 10 cose da fare vicino all’ aeroporto di Roma Fiumicino


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog