Magazine Cucina

Le mitiche frittelle di zucchine

Da Maria Vecchi

Facile Facile

Le mitiche frittelle di zucchine
Ultimamente  sono cambiare molte cose nella mia vita , cose che davo per scontate e invece riservavano ancora tante sorprese. In fondo é cosìun po tutto , sei abituato a fare e guardare la maggior parte delle cose  nello stesso modo che non ti accorgi che potrebbero essere diverse ;
Poi succede qualcosa che ti spinge a forza in un altra posizione e improvvisamente tutto cambia solo perché  guardi da un altra prospettiva
Cosa c’entrano le zucchine  ?Possono entrarci …. perché anche loro vengono sottovalutate , snobbate , guardate con una smorfia , poi trovi una ricettiva che ti fa cambiare la prospettiva e diventano gustose e morbide da non riconoscerle nemmenoI bambini le adoreranno e voi sarete contente di avergli fatto mangiare le odiate verdurine .
Naturalmente saranno migliori se scegliete le zucchine chiare piccoline con cui non avrete sorprese nel gusto , le verdi scure qualche volta tendono a essere amarognole , ma ahimè si rivelano solo nell’ assaggio .
Ho scritto facile perché devi solo mescolare  tutto friggere e ......cambiare prospettiva .

FRITTELLE DI ZUCCHINE      ingredienti per 4 persone

  • 500 g. di zucchine
  • 200 g. di ricotta
  • 3 uova
  • 2 cucchiaiate di parmigiano
  • sale e pepe
  • olio, aglio
  • 100 g. di farina

 PreparazioneGrattugiate le zucchine con la grattugia a fori larghi, fatele insaporire per una decina di minuti in una larga padella con un po’ di olio, sale, pepe e uno spicchio di aglio facoltativo Mettete in una ciotola la ricotta, le uova, il parmigiano, la farina, unite le zucchine fredde, regolate di sale e pepe , mescolando bene Friggete il composto a cucchiaiate in poco olio ben caldo , come fossero delle frittatine. Mi raccomando cuocetele bene da entrambi i lati con un fuoco medio , se la fiamma é troppo forte rischiano di rimanere crude dentroBuone sia calde sia fredde!Le mitiche frittelle di zucchine
 l

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines