Magazine Viaggi

Le più belle spiagge di Aruba

Creato il 02 maggio 2017 da Giovy @Giovyfh
Dove andare in spiaggia ad Aruba
Lo so, fa male vedere una foto così e non essere lì, vero? L'immagine che vedete vi racconta in uno scatto la bellezza e i colori dell'Isola di Aruba, un piccolo pezzo di Caraibi per il quale sento un po' di nostalgia e che oggi vi racconterò nella più celebre delle cose che può mostrarvi: le spiagge. Se ti trovi ad Aruba, dove puoi andare in spiaggia per goderti il meglio che quest'isola può dare? Quali sono le spiagge più belle di Aruba? Troverete la risposta nelle righe che seguono. Non appena avrete tolto gli occhi dall'immagine di copertina e inizierete a programmare il vostro viaggio ad Aruba.
Aruba è uno di quei posti al mondo che, prima o poi, vale la pena di vedere: io sono arrivata lì in un momento dove non sapevo nemmeno cosa fosse una pressione del sangue regolare e non avevo idea di avere ancora un po' di forza fisica in me. Ci sono dei periodi in cui dovremmo ascoltare di più i segnali del nostro corpo ed io, quel luglio, ebbi la possibilità di farlo. Li ascoltai così bene che finii su un aereo per Miami e successivamente su uno per Aruba, piangendo come una fontana nel momento del sorvolo di Cuba. Si sa: un po' la stanchezza, un po' la nostalgia. Anyway, quel viaggio mi insegnò tanto: soprattutto a prendermi tempo per me stessa.
Le più belle spiagge di Aruba
Io non sono mai stata una lucertola che si stende al sole: ho i capelli chiari e le carnagione chiarissima. Io mi scotto anche in Galles, figuriamoci ai Caraibi! Con qualche accortezza (tipo fare il bagno con la maglietta) e tanta crema solare protezione 50, anch'io mi sono goduta la spiaggia ad Aruba che, come succede spesso in zona caraibica, non scotta mai perché di origine corallina. Almeno lungo la costa sud, dove l'isola vanta spiagge bianche e mare calmo e cristallino. Il lato nord di Aruba, invece, mostra la sua anima vulcanica. E le rocce vulcaniche si scaldano per bene al sole.  Allora... quali sono le più belle spiagge di Aruba?
Druif Beach Aruba
1) Druif Beach, la mia preferita.E' la spiaggia nella foto di copertina e anche in quella che ho messo qui sopra. Lungo Druif Beach si trovano molti dei resort di Aruba, come il Tamarjin e il Bucuti-Tara che vi ho raccontato un po' di tempo fa. Va detto che le spiagge ad Aruba sono tutte pubbliche, quindi potete frequentare anche i tratti di un resort che non è il vostro. Druif Beach vi regalerà un po' di tutto: vista meravigliosa, posti dove fare sport o attività fisica, pellicani che passeggiano e che si tuffano in picchiata per pescare e anche luoghi perfetti dove stare tranquilli. Per me è il top dell'isola!
Mangel Halto Aruba
2) Mangel Halto
E' sicuramente la spiaggia che più lascia a bocca aperta per i colori e la bellezza che si può cogliere fin dal primo sguardo. Mangel Halto è la spiaggia perfetta da frequentare prima o dopo essere andati a mangiare da Zeerovers, uno dei ristoranti di pesce più celebri di Aruba. Per fare il bagno nel mare che bagna Mangen Halto si entra in acqua da un piccolo bosco di mangrovie. La via è ben segnata e non rischiate di restare impigliati. Non vi preoccupate. Fare il bagno qui è un vero sogno caraibico.
Eagle Beach Aruba
3) Eagle Beach
E' il seguito naturale di Druif Beach ed è altrettanto bella e scenografica. Lungo Eagle Beach potrete trovare i famosi alberi Divi Divi, simbolo di Aruba. Anche questa spiaggia, come tutte del resto, è libera e sempre ben frenquentata da qualsiasi tipologia di persona, anche da molti locali.
Palm Beach Aruba
4) Palm Beach
Proseguendo da Eagle Beach verso nord si incontra Palm Beach, da me definita la spiaggia dei festaioli. Se Druif, Mangel Halto e Eagle Beach sono caratterizzate dalla tranquillità e dalla normalità, Palm Beach vi calerà direttamente nel più festaiolo dei climi. La musica è ad alto volume ovunque e questa è la spiaggia giusta dove trovare delle gran attività ricreative: da qui, per esempio, parte il catamarano che vi porterà a fare snorkeling. Questa è la spiaggia giusta per chi cerca il divertimento o lo sport.
Baby Beach Aruba
5) Baby Beach
Si trova verso la fine del lato sud dell'isola ed è chiamata così perché le acque che bagnano questa spiaggia sono così tranquille da poter lasciar nuotare da solo anche un bimbo. Una delle cose che occorre dire sul fare il bagno ad Aruba è che la corrente si fa sentire in modo particolamente intenso. Nulla di preoccupante: quando entrate in acqua cercate di capire bene dove si trova il vostro asciugamano o ombrellone. Tutto ciò non succede a Baby Beach, dove l'acqua tranquilla regna sovrana.
Dos Playa Aruba
6) Dos Playa
Passiamo ora ad una spiaggia del lato nord di Aruba, dove l'ambiente è vulcanico e l'oceano è davvero impetuoso. Le spiagge del nord sono spesso ritrovo di surfisti. Lo è, sicuramente, Dos Playa, un luogo dove la natura di sbatte in faccia tutta la sua bellezza. E' a dir poco meravigliosa anche se, per fare il bagno qui, occorre essere nuotatori più che provetti perché non c'è possibilità di essere salvati. La spiaggia è proprio deserta.
Piscina Naturale Conchi Beach Aruba
7) Conchi BeachE' forse una delle più belle espressioni della zona vulcanica di Aruba e della costa dell'Arikok National Park. Sto parlando di Conchi Beach che pià che una spiaggia è un insieme bellissimo di roccia vulcanica. Qui si trova una piscina naturale dove poter fare il bagno senza correre il periocolo di venire travolti dalle onde dell'oceano aperto. L'entrata nella piscina richiede un po' di attenzione (e scarpe da scoglio o sandali adatti) ma poi è tutto bellissimo e meraviglioso. 
Aruba è per me un piccolo grande mondo che mi ha raccontato tante belle cose, a partire dal cibo per arrivare alla storia di quest'isola così legata all'Olanda eppure così indipendente nel suo carattere e nei suoi sorrisi capaci di conquistare in un secondo. C'è molto più che spiaggia ad Aruba ma iniziare a conoscerla dove mare e terra si toccano è sicuramente un ottimo punto di partenza. Almeno lo è stato per me. 
Tutte le foto sono © Giovy Malfiori - riproduzione vietata
Questo articolo è stato scritto per Emotion Recollected In TranquillityLa riproduzione è vietata e l'originale si trova solo su Emotion Recollected In Tranquillity.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog