Magazine Libri

Le segnalazioni della Tana #9: Libri da leggere sotto l'ombrellone.

Creato il 02 agosto 2014 da Annie_caffeine @annie_caffeine
Le segnalazioni della Tana #9: Libri da leggere sotto l'ombrellone.
Cari visitatori della Tana,dopo molto tempo torna la mia rubrica dedicata alle segnalazioni di libri che trovo interessanti.Mi arrivano sempre molte mail, in particolare da autori emergenti, ed era molto tempo che non dedicavo un post alle nuove uscite o uscite recenti, quindi ve ne propongo alcune che secondo me sono l'ideale da leggere sotto l'ombrellone.Le segnalazioni della Tana #9: Libri da leggere sotto l'ombrellone.Titolo: Agatha - L'amore che non muoreAutore: Violet NightfallGenere: Romance/ThrillerPagine: 163 Dove acquistare: 1|2|3
TRAMA"Bruttina, con qualche chilo di troppo e l’imbarazzante convinzione che i vestiti larghi potessero aiutarmi nella mia lotta contro lo specchio. Alta – fin troppo – ben visibile tra centinaia di persone, un gigante in mezzo a un mondo di Puffi; occhiali spessi come fondi di bottiglia, acne adolescenziale nonostante l’età avanzata, risata imbarazzante, introversa e timorosa del prossimo.In un’unica parola, Agatha.”
Agatha ha vent’anni ed è l’insicurezza fatta a persona; si ritrova invischiata in un’esistenza che le scivola tra le dita senza che lei possa fermarla. Quando però Alessandro decide di entrare nella sua vita qualcosa in lei cambia e incomincia a sbocciare.

Ma ciò che sembra miracoloso non sempre lo è! Dove c’è luce esiste anche tenebra e pian piano i sogni di Agatha iniziano a tramutare in incubi.
Un amore in punta di piedi, un amore sul filo del rasoio, una danza delicata e travolgente al tempo stesso...
Le segnalazioni della Tana #9: Libri da leggere sotto l'ombrellone.Titolo: Underworld (Different Worlds, #1)
Autore: Samantha M. Swatt
Genere: Urban Fantasy.
Editore: Self-Publishing
Prezzo: 2,99 €
Pagine: 281
Per acquistare: Amazon | Cartaceo
Link utili: Facebook | Twitter | Sito ufficiale | Booktrailer
TRAMA
«Chiunque, sotto la superficie, custodisce un segreto.» 

Il Caledon College Institute è il college privato più ambito e facoltoso di tutta la Pennsylvania. Entrarci, infatti, non è così semplice. Holly Williams, vent’anni, ha avuto il privilegio di farne parte. È un anno, difatti, che la ragazza, dopo aver superato un difficile test di ammissione, studia per diventare giornalista all’istituto. Regole ferree, disciplina esemplare, modi impeccabili e grande voglia di apprendere, questo è il clima che si respira al campus. Nulla di meglio per Holly, la quale, a causa del suo travagliato passato, non desidera altro che una vita tranquilla, al contrario della sua compagna di stanza, Elisabeth Townsend, ragazza dal carattere estroverso e con il sorriso perennemente stampato in faccia. Quando, però, il nuovo anno apre i suoi cancelli ai nuovi studenti, l’esistenza di Holly è destinata a sprofondare nell’abisso. La sua vita non sarà mai più la stessa. Cosa sono le voci che sente tutte le notti? A chi appartengo le ombre che scorge nei corridoi del dormitorio? E, soprattutto, perché quando perde il controllo accadono cose inspiegabili? Queste e molte altre sono le domande a cui Holly non riuscirà a dare una risposta. Di certo, non da sola.
Tensione, paura, segreti da svelare, coincidenze inspiegabili. Legami del tutto inaspettati si formeranno, altri si rafforzeranno. Un gioco pericoloso che, lentamente, porterà Holly a scoprire che c’è qualcosa di sinistro nascosto tra le mura di quel college.




Le segnalazioni della Tana #9: Libri da leggere sotto l'ombrellone.Titolo: Fino alla fine della rete
Autore: R.V. Beta
Casa editrice: Auto pubblicato
Prezzo: 2,68 € ebook
Pagine: 255

TRAMA
Insofferente alle regole ma incapace di affrancarsi da un’esistenza piatta e una vita sociale insoddisfacente, Daisuke, impiegato in una multinazionale, afferra al volo un’occasione per cambiare. 


Yuuki è una giovane pirata informatica che, spinta dalla sua smania di ribellione, potrebbe aver fatto un colpo troppo grosso. 
Daisuke e Yuuki, braccati da forze più grandi di loro, dovranno unire le forze e misurarsi con nuove sfide pur di sopravvivere. 

Carne e plastica scaraventati in un viaggio intenso, una finestra aperta sui fuochi d’artificio del ciberspazio e sulla periferia estrema della realtà, con la costante paranoia di essere scovati dagli onnipotenti guardiani dei lucchetti digitali.


Le segnalazioni della Tana #9: Libri da leggere sotto l'ombrellone.Titolo: Tutta colpa del mare
Autrice: Chiara Parenti
Editore: Rizzoli
Genere: Romantico – Ironico
Prezzo: €2,49
TRAMALa vita di Maia Marini procede a vele spiegate verso la felicità: un fidanzato appartenente a una prestigiosa famiglia, un lavoro presso una delle più rinomate agenzie di comunicazione di Milano, tre amiche splendide con cui trascorrere il weekend per festeggiare l’addio al nubilato di Diana, la futura cognata! Peccato che la meta prescelta sia la Versilia, dove Maia ha passato le vacanze fino all’estate dei 16 anni. Ritornare nei luoghi in cui ha lasciato il cuore e rivedere Marco, il primo amore, la manda in tilt. Così decide che qualche mojito non potrà farle male… e anzi l’aiuterà. Il mattino dopo, però, Maia non ricorda niente. Non ha idea di cosa abbia combinato durante quel folle venerdì notte. In compenso, però, lo sanno i suoi 768 amici di Facebook. Cercando di ricucire una situazione compromettente e compromessa in ogni settore della sua vita, Maia si troverà a porsi una domanda fondamentale: e se invece che la fine di tutto, fosse solo un nuovo inizio? Perché se è vero che l’alcol fa fare pazzie, è altrettanto vero che a volte aiuta a fare la cosa giusta!E per oggi è tutto cari lettori.
Spero questo post vi sia utile per scegliere i libri da leggere sotto l'ombrellone.
A presto con molte altre novità! 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Con i contributi di molti, ecco il notiziario su ricette libri film ...

    contributi molti, ecco notiziario ricette libri film tradizioni abbiamo ri-trovate

    IL CONTEST-EVENTO DA ME IDEATO, "RICETTE ... DOVE LE ABBIAMO RI-TROVATE" , E' TERMINATO DA QUALCHE SETTIMANAIL BANNER I contributi si sono indirizzati su... Leggere il seguito

    Da  Simoeffe
    CUCINA, CULTURA, LIBRI, RICETTE
  • Libri ovunque

    Libri ovunque

    Ieri è stata una insolita giornata a base di libri. Ho iniziato nel pomeriggio portando la Biblioterapia in un convegno al policlinico di Borgo Roma. Leggere il seguito

    Da  Marcodallavalle
    CULTURA, LIBRI
  • Libri: Hitorizumo

    Libri: Hitorizumo

    Hitorizumo, di Nicola Skert, Minerva edizioni. Recensione a cura di Giuseppe Vergara Iniziamo col dire che per Hitorizumo servirebbero due recensioni. Una per... Leggere il seguito

    Da  Maurizio Lorenzi
    LIBRI, RACCONTI, TALENTI
  • Libri e musica classica

    Libri musica classica

    Beh, ormai è un po' tardi per iniziare un post con 'buongiorno'. Facciamo allora che vi auguro una buona domenica e non se ne parli più.Ora, questo non è un pos... Leggere il seguito

    Da  Laleggivendola
    CULTURA, LIBRI
  • Segnalazione Libri

    Segnalazione Libri

    Cari astronauti, oggi vi farò una carrellata di segnalazioni perché, mea culpa, sono rimasta indietro col controllo delle e-mail (e non vi dico quanta... Leggere il seguito

    Da  Valentinabellettini
    LIBRI, TALENTI
  • Le segnalazioni della Tana #8: Tante novità!

    segnalazioni della Tana Tante novità!

    Cari visitatori della Tana,in questo soleggiato Lunedì mi metto all'opera per scrivere questo post in cui voglio parlarvi di alcune uscite e segnalazioni che... Leggere il seguito

    Da  Annie_caffeine
    LIBRI