Magazine Cucina

Le Siamesi – Alessandro Berselli

Da Gialloecucina

Le Siamesi – Alessandro Berselli

Trama

Un incontro casuale, un sabato sera che diventa una sfida contro la morte. Non è la prima volta che Ludovica, troppo ricca, troppo annoiata, baratta la sua vita con il pericolo e rimanda al mittente, Dio o chi per lui, la sua giovinezza, chiedendo in cambio rischio, adrenalina, competizione. Il baratro di Ludovica è la discesa in un vuoto esistenziale che rivela l’incapacità di trovare punti di riferimento e ragioni di sopravvivenza. Lucido diario di un fine settimana di follia dove nulla è quello che sembra, “Le siamesi” è un noir tagliente nel quale il lettore è costretto a cambiare continuamente prospettiva, una riflessione senza moralismi sul male di vivere e uno spaccato dello spleen contemporaneo, con una voce narrante che rifiuta il giudizio e si limita a fotografare, in una prosa spettrale, l’assenza di motivazioni che può muovere l’agire umano.

 

Recensione a cura di Cristina Chierici

Alessandro Berselli (da Bologna), io mantovana… mi viene da dire : “Zio canta” (detto tassativamente in modenese).

Ho finito “Le siamesi”. Un cazzotto nello stomaco. Azzeccatissima l’immagine di copertina.

Mi viene da dire per questo libro “serve molta testa” (a voi dare l’interpretazione che meglio credete).

Un lavoro di scrittura incredibile per 126 pagine che non dovete perdere. Attendo il prossimo noir (ovvio).

😁
😀
😉
.

Davvero complimenti ragazzo. Qui non serve la foto . . . è la parola che guida!

Buona lettura a tutti e a tutte . . . eeeeee

😉
usate la testa e il cuore.

Dettagli

  • Copertina flessibile: 126 pagine
  • Editore:       Elliot (16 marzo 2017)
  • Collana:    Scatti
  • Lingua:    Italiano
  • ISBN-10:    8869933229
  • ISBN-13:    978-8869933226


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines