Magazine Economia

"Letta attacca la Casta: troppi privilegi e troppi politici"...HANNO STRAVINTO e le stanno pure "sparando grosse" senza il minimo pudore....

Creato il 09 luglio 2013 da Beatotrader
Solo qualche giorno fa nel mio post:
In Italia la Casta è più forte che mai...E sapete (paradossalmente) di chi è la "colpa"? Di Beppe Grillo! (e di tutti noi...naturalmente)
tristemente analizzavo come la Casta fosse diventata più forte che mai ed avesse stravinto
grazie alla maggioranza d'Italioti inconsapevoli e/o clientes (che sono la vera Casta...)
e grazie ai gravi "effetti collaterali" causati dalla medicina Grillo+M5S che ha fatto cacare sotto la Casta e dunque l'ha fatta ricompattare come non mai nel PUdC (Partito Unico della Casta).
Ecco un altro esempio lampante che dimostra come, avendo stravinto ed avendo di nuovo saldamente in mano un potere oligarchico ed autoreferenziale,
la Casta le spari VERAMENTE GROSSE...oltre ad ogni minimale livello di decenza e di pudore...
Immagino che si divertano pure parecchio a spararle così grosse....
contando sui mass-media-di-regime come cassa di risonanza, che faranno bere qualunque cosa alla massa italiota che si beve qualunque cosa...
Governo, Letta attacca la Casta
Il premier: «troppi privilegi e troppi politici».
Ditemi voi se non è VERAMENTE SPUDORATA questa banfata di Letta...
.
 L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE NON GODE DEL PRIVILEGIO DEI SUSSIDI STATALI.
CLICCATE SUI VIDEO PUBBLICITARI
 



tipica di chi sa di aver stravinto e di non aver più nulla da temere,
tanto più perchè la maggioranza degli Italioti continua a sostenerli e continua a bersi la disinformazione dei mass-media-al-servizio-della-Casta.
Ed ecco un'altra SBORONATA di notevole pregio...
Legge elettorale, Enrico Letta: “Porcellum vergogna da superare al più presto” 
Scommettete che non cambieranno nulla
e/o, se anche cambieranno la legge elettorale, lo faranno in modo che non cambi nulla o che diventi ancor più a vantaggio della Casta?
Ma poi tutti i mass-media-a-libro-paga faranno credere al 99% degli italioti che sia stata fatta una gran riforma a vantaggio dei cittadini e che qualunque intralcio od inconveniente sia addebitabile eslusivamente a Grillo...populista, dittatore e narcisista... ;-)
Nota: se volete commentare, siete pregati di superare il livello minimo di consapevolezza amebica degli italioti medi (soprattutto piddini delusi ma ancora geneticamente PD-modificati...)
che hanno creduto per mesi al mito spacciato da Bersani+Repubblica+tutti-i-mass-media (ancheWeb)-a-libro-paga
secondo il quale Grillo avrebbe sbagliato a non allearsi con Bersani e sarebbe interamente responsabile di averci fatto perdere una "mitica" occasione di cambiare il Paese...consegnandolo invece all'inciucio LettAlfano....(intanto occultamente Berlusconi ed il PDL tacevano ed astutamente manovrano con il PD per arrivare all'inciucio deciso fin dall'inizio...)
Se uno crede ad una marchiana cazzata del genere
allora crede a tutto...anche al FMI, alla Troika, a Draghi, a Goldman Sachs etc
Dunque, se avete fatto il salto di consapevolezza in economia&finanza...fatelo anche in politichetta Italiota.
Il Mito di cui sopra è una balla galattica come ha ammesso Bersani stesso in una sua recente intervista...
Bersani non è mica matto!

Bersani ha dichiarato: "Mica volevo far l'alleanza con Grillo, son mica matto!". Ma chi è che non lo sapeva? Altrimenti il pdmenoelle avrebbe rifiutato i rimborsi elettorali, dimezzato gli stipendi dei suoi parlamentari, approvato con noi l'ineleggibilità di Berlusconi e infine votato Rodotà presidente della Repubblica. Ma Gargamella non è mica matto, con Berlusconi, Brunetta e Alfano al governo si trovano benissimo. Come prima, più di prima.
A qualunque non-italiota risulta evidente come un'alleanza Grillo-Bersani fosse OGGETTIVAMENTE impossibile e comunque non avrebbe realizzato NULLA
Era solo pre-tattica di Bersani per poi alla fine allearsi COMUNQUE con il PDL&soci...
L'inciucio PDL-PDmenoL, con colpetto di Stato Napolitano2...era già scritto fin dall'inizio...fin da quando Bersani&soci hanno rifiutato Rodotà (rappresentante della sinistra) a causa del rischio che desse l'incarico di Governo a Grillo.... ;-)
In ogni caso notate come l'informazione-spazzatura-al-servizio-della-casta
coinvolga anche le testate web,
che presentano L'AMMISSIONE DI COLPA DI BERSANI come vero responsabile della non-alleanza con Grillo (e non poteva essere altrimenti...)
NON tanto attaccando e sfottendo Bersani
ma PIUTTOSTO attaccando e sfottendo Grillo (sic!) che continuerebbe (addirittura!) ad accanirsi contro il povero povero Bersani...
Beppe Grillo contro Bersani: “Non è mica matto. Sta benissimo con B. al governo”
ROMABeppe Grillo continua a prendersela con Pier Luigi Bersani, “reo” questa volta di aver rilasciato un’intervista all’Unità di Cremona nella quale spiega di non aver mai desiderato un alleanza con il Movimento 5 Stelle. Sei minuti di intervista nei quali l’ex segretario Pd ha affermato: “Mica volevo far l’alleanza con Grillo, son mica matto....
Riuscite a cogliere come ci sia uno "sgamato mestiere" dietro a questa "manipolazione" ottenuta attraverso l'ironia che ridicolizza e toglie credibilità a Grillo, facendo passare Bersani come una povera vittima da stalking e non come un'ipocrita&cacciaballe politico di mestiere qual'è in realtà?
Anche questa informazione spazzatura fiuta nell'aria di aver STRAVINTO insieme alla Casta che sostengono e dalla quale ricevono la pagnotta...
Del resto tutta la cosiddetta "informazione" è rigorosamente spartita tra il PDL ed il PDmenoL..
.
CLICCA SULL'ICONA DELLA MOSCA TZE-TZE E VOTA PER QUESTO POST!

.
Se trovate questo post interessante, siete invitati a condividerlo con i tasti "social" (Facebook, Twitter etc) che trovate subito dopo la fine del testo.


Sostieni l'informazione indipendente e di qualità



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Governo Letta: un primo bilancio

    Governo Letta: primo bilancio

    Copyright: Presidenza della Repubblica. Il 28 aprile scorso si insediava a Palazzo Chigi il governo Letta, il sessantaduesimo della Repubblica italiana. Dopo... Leggere il seguito

    Da  Retrò Online Magazine
    ATTUALITÀ, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • La trimestrale del governo Letta

    trimestrale governo Letta

    A distanza di quasi 3 mesi dall’insediamento del governo Letta è d’obbligo fare un bilancio di questo primo scorcio di attività dell’esecutivo e purtroppo, per... Leggere il seguito

    Da  Tabulerase
    POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Evviva il re della casta

    Evviva della casta

    No che ami particolarmente Bertinotti, anche perché lo considero tra i massimi esponenti del parassitismo di stato che, unitamente alle altre cause, sta... Leggere il seguito

    Da  Vincitorievinti
    ECONOMIA, POLITICA ITALIA
  • La Spending di Letta

    Spending Letta

    Spending o non Spending, questo è il problema! Finalmente è arrivata, finalmente sono stati rispettati gli impegni elettorali. Leggere il seguito

    Da  Rodolfo Monacelli
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Gli autogol del portiere Letta

    autogol portiere Letta

    Enrico Letta ha pubblicato sul sito Project Syndicate e sul Social Europe Journal un contributo in cui delinea un aspetto fondamentale della sua strategia di... Leggere il seguito

    Da  Keynesblog
    ECONOMIA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • Il discorso di Enrico Letta al Senato

    discorso Enrico Letta Senato

    Enrico Letta (PD)Il 2 ottobre 2013 è stata sancita, per la prima volta da anni, l'irrilevanza di Silvio Berlusconi nella scena politica italiana. Leggere il seguito

    Da  Episteme
    POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Un Letta è per sempre

    Letta sempre

    “Un governo è … per sempre, come un diamante”[1] (benché insanguinato)[2]. Al governo Letta è stata confermata in Parlamento la fiducia dalla sua “strana... Leggere il seguito

    Da  Keynesblog
    ECONOMIA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ