Magazine Cultura

ℓetture deℓ mese di giugno🍃

Creato il 23 luglio 2018 da Tricheco
Pian pianino risalgo la china delle recensioni arretrare. Che faticaccia! Caldo e tirocinio mi stanno mettendo a dura prova. Comunque, torniamo a costine più liete...i libri letti a giugno!
ℓetture deℓ mese di giugno
    ℓetture deℓ mese di giugno🍃
  • t o k i o  s u m m e r  o f  t h e  d e a d   di   s c h i i c h i  k u g u r a (Goen - RW Edizioni) è una quadrilogia manga di genere horror che avevo per le mani-in corso di lettura-da mesi ormai. Questa volta ad essere invasa da una mandria di zombie assetati di cervelli è Tokyo, capitale orientale di incredibile fascino. I cadaveri ambulanti mettono in fuga l'argutissima studentessa delle superiori, Ikuse Minamori, e l'impacciato e nervosissimo studente universitario, Yu Someia. Ormai lo sapete, per gli zombie ho una particolare "passione" dunque non potevo assolutamente lasciarmi sfuggire questo panic horror per niente "panicoso" ma indubbiamente di intrattenimento. Unica pecca: il finale. Una mini serie non mi può finire con un cliffhanger grosso quanto un grattacielo, porca paletta! 
  • e g o n  s c h i e l e.  i l  c o r p o  s t r u g g e n t e   di   o t t o  g a b o s (Centauria) ci regala un affascinante viaggio attraverso le tappe fondamentali della vita del tormentassimo pittore austriaco, Egon Schiele. L'intenzione che muoveva la produzione pittorica di Schiele era quella di riuscire nell'ardua impresa di dare forma tangibile all'emozione a ai sentimenti, che si palesano increspando la superficie del corpo umano, in una tensione continua a e "contorcente". Tutto ciò che si ha dentro e ribolle senza sosta può solo riaffiorare. Esce dalla carne e si trasferisce con il segno e i colori sulla carta e sulla tela. Fumetto bellissimo. Se amate i racconti biografici non potete perdervelo. ℓetture deℓ mese di giugno🍃
  • i l  g i a r d i n o  s e n z a  g i a r d i n i e r e.  m a n u a l e t t o - p r a t i c o- p e r  g l i  a m a n t i  d e l  t e r r i c c i o  f e r t i l e   di   c a m i l l a  s u p e r c h i (Nuova Editrice Berti) fa al caso vostro se adorate piante e fiorentini e siete dei "giardinieri" alle prime armi, in cerca di consigli per far prosperare rigoglioso il vostro angolino di verde. Fra un capitoletto e l'altro-oguno guarnito da adorabili disegnati a pennino-l'autrice infila una serie di curiosità botaniche golosissime. Novelli amanti della natura, questa lettura si addice decisamente a voi. 
  • a s s o l o / a m n e s i a   di   g i u l i a  a d r a g n a   è un carinissimo fumetto a doppia faccia- contenente due storie brevissime-che mi ha catturata. Soprattutto per quanto riguarda la "faccia" dedicata alla solitudine, condizione che conosco molto bene. La solitudine per me può essere anche un abbraccio confortante.  Da sola riesco ad essere la "vera" me stessa senza l'obbligo di apparire come la società esige, libera dalle sue "regole" e dalle ansie che le interazioni sociali spesso riescono a crearmi. ℓetture deℓ mese di giugno🍃
  • v i t e  i s t a n t a n e edi   a n d r è s  n e u m a n (SUR) è una raccolta di racconti fulminei incredibilmente interessanti. L'autore suddivide la sua opera in sezioni tematiche dedicate-in ordine-agli "appuntamenti"-i momenti cruciali che rappresentano dei punti di svolta-della vita, alla morte-qui un racconto in particolare mi ha colpita moltissimo per la sua intensità e l'estrema attualità del tema portante: la contemporanea spettacolarizzazione del dolore altrui ad opera dei mass media. La penultima sezione invece è dedicata ai sentimenti familiari, l'ultima a racconti vari concludendo con un saggio sul racconto. È una lettura perfetta per chi ha poco tempo da dedicare ai libri durante l'arco della giornata, per chi non ama interrompersi proprio sul più bello della narrazione e preferisce invece concludere il cerchio della narrazione prima di tornare al mondo di tutti i giorni. 
Passo la palla a voi. Che ne dite? Un abbraccio 💙

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines