Magazine

Lezioni di cucina: Pasta fresca all'uovo

Creato il 13 ottobre 2011 da Blacklola89 @blacklola89
Buongiorno a tutti!
Primo giorno di vita del blog, prima ricetta per voi!
Ho pensato che iniziare con qualcosa di basilare sarebbe stato meglio, e cosa c'è di più basilare della pasta fresca? Una vera delizia, e, soprattutto, semplicissima da fare (se non contiamo il tempo che serve a noi comuni mortali per tirare la sfoglia...)!
Gli ingredienti sono, tecnicamente, due:
Farina (consiglio metà farina 00 e metà 0, rende la pasta più ruvida per raccogliere il sugo!)
Uova
in proporzioni fisse, ovvero ad ogni uovo corrispondono all'incirca 100g di farina (tenete conto dell'assorbenza della farina stessa); io solitamente ne metto un po' meno, preferisco tenermene un mucchietto da parte per aiutarmi a tirare la pasta dopo.
Il sale è facoltativo nell'impasto, io lo metto direttamente nell'acqua di cottura.
Indicativamente, per due persone dallo stomaco normale basterebbe un uovo medio e 100 g di farina. Io vi dico solo che per casa mia ho fatto 6 uova (formato farfalle, quindi non vi sto a dire il lavoraccio!) per 5 persone, e non ne sono avanzate molte! Comunque conviene sempre farne in più, lasciarla asciugare e congelarla. Avrete sempre la pasta pronta!
Il procedimento è semplicissimo: preparate la classica fontana di farina (anche in una terrina), fate il buco al centro e aggiungete le uova leggermente sbattute (io di solito le metto intere, alcuni preferiscono metà intere e metà solo tuorli... non cambia molto). A questo punto si può aggiungere del sale (occhio però a non salare troppo l'acqua di cottura!).
Impastate bene per qualche minuto fino ad ottenere un impasto morbido ma che non si appiccica alle mani.
A questo punto dividete l'impasto a pezzetti (per una o due uova basta dividere a metà), avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigo per una mezz'oretta. Dopodiché, stendete il primo pezzetto aiutandovi con un mattarello o con la "nonna papera" (strumento maleficamente geniale!), aggiungendo farina sopra e sotto se si appiccica ai rulli, e tagliate la pasta nel formato che più vi piace.
Lezioni di cucina: Pasta fresca all'uovo
Come ultimo passaggio, stendete la pasta su un piano ben infarinato e intervallate i vari strati con ulteriore farina. Potete cuocerla subito, oppure aspettare che asciughi per bene, chiuderla in un sacchetto da freezer e congelarla.
Et voilà! Pasta fresca all'uovo fatta in casa!
La prima volta magari ci metterete un po' o non vi riuscirà benissimo (le mie prime farfalle erano orribili!!) ma vi assicuro che la soddisfazione è tantissima, soprattutto quando altre persone vi chiedono di farne anche per loro! E poi è divertente impastare, usare le mani per creare qualcosa di esclusivamente tuo...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Pasta ca’nciovi

    Pasta ca’nciovi

    A bella paista chi saiddi a mari, Palermo e storia, povertà in tasca e ricchezza in cuore! È questo un piatto tipico e tipicamente presentato sulle tavole dei... Leggere il seguito

    Da  Pecorelladimarzapane
    CUCINA, RICETTE
  • LEZIONI DI SEDUZIONE (di EMMA WILDES (Leggereditore)

    LEZIONI SEDUZIONE EMMA WILDES (Leggereditore)

    vvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvvVVVVVvvvvvvvvvvvv Autrice: Emma Wildes Titolo originale: Lessons from a Scarlet Lady Genere: Storico... Leggere il seguito

    Da  Francy
    CULTURA, LIBRI, ROMANZI
  • Lezioni di storia contro l’omofobia

    Lezioni storia contro l’omofobia

    Nel contesto scolastico, che per definizione dovrebbe essere educativo, si potrebbe combattere la diffusione dell’omofobia e degli atti di bullismo omofobico,... Leggere il seguito

    Da  Psicologiagay
    MONDO LGBTQ, PSICOLOGIA
  • Lezioni di provincialismo

    Lezioni provincialismo

    L'uomo, qualche volta, è come le scimmie: ha il gusto dell'imitazione. E. Biagi Da siciliano, non posso non commentare l'ultimo provvedimento dell'Assemblea... Leggere il seguito

    Da  Salvom1983
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Andrea Leone, Lezioni di crudeltà

    Andrea Leone, Lezioni crudeltà

    di Michelangelo Zizzi Scrivere una prefazione ad Andrea Leone è come andare a vedere uno spettacolo nell’anfiteatro Flavio dopo aver inalato in una sola... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • Pasta frolla

    Pasta frolla

    Ingredienti: 250g di burro freddo 500g di farina 4 tuorli 1 bustina di vanillina 200g di zucchero a velo. Preparazione: Mettete nel robot la farina setacciata... Leggere il seguito

    Da  Setteveli
    CUCINA, RICETTE
  • Virago Classic way

    Virago Classic

    Yamaha XV 750 Virago by Classic Way Classic Way Atelier - Guimarães, Portugal Leggere il seguito

    Da  Inazumaluke
    LIFESTYLE, PASSIONE MOTORI

Dossier Paperblog