Magazine Informatica

LG G7 ThinQ innalzerà l’asticella della qualità audio

Creato il 30 aprile 2018 da Paolo Dolci @androidblogit
LG G7 ThinQ

Nonostante gli smartphone top di gamma degli ultimi anni abbiano più o meno le stesse specifiche tecniche, vi sono alcuni produttori che decidono di concentrarsi su qualcosa di alternativo al fine di differenziarsi dalla concorrenza. Dal punto di vista di LG, è la qualità audio ciò che è stata enfatizzata negli ultimi anni. La stessa cosa avverrà anche con LG G7 ThinQ, prossimo top di gamma che verrà presentato il 2 Maggio a New York.

Attraverso un comunicato stampa, LG ha anticipato alcune delle novità legate all’audio che verranno introdotte con LG G7 ThinQ. In particolare sono due le novità pre-annunciate: la funzione Boombox Speaker e il supporto alla tecnologia DTS: X 3D Surround Sound.

LG G7 ThinQ innalzerà l’asticella della qualità audio

Per quanto riguarda il Boombox Speaker, si tratta di un’architettura particolare dello speaker che permette non solo di aumentare il volume di 6 dB ma anche di raddoppiare il quantitativo di bassi prodotti dal dispositivo. Il trucco è la sistemazione dello speaker per utilizzare lo spazio extra all’interno come camera di risonanza.

––’

Il supporto alla tecnologia DTS: X 3D Surround Sound invece farà in modo di migliorare drasticamente l’esperienza audio all’interno di film e giochi mediante delle cuffie. Verrà simulata una configurazione a 7.1 speaker per incrementare l’immersione all’interno dei contenuti. In pratica, l’effetto sarà possibile simulando la presenza di 7 speaker quando in realtà nelle cuffie ve ne sono solo due.

LG G7 ThinQ si appresta a diventare uno degli smartphone più avanzati del 2018 e, se il colosso coreano riuscirà a realizzare una campagna di marketing adeguata e a posizionarlo a un prezzo inferiore rispetto alla concorrenza, crediamo che finalmente potrà tornare in auge.

VIA

––– lg2018-04-30

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog