Magazine Attualità

Life in the Time of Coronavirus, Call fotografica a partecipazione gratuita

Creato il 01 aprile 2020 da Yellowflate @yellowflate

Life in the Time of Coronavirus, Call fotografica a partecipazione gratuitaPaura, ironia, disorientamento, incredulità, rabbia, fatalità, aggressività, generosità e tanti altri sentimenti stanno muovendo ognuno di noi e intere popolazioni ad assumere o seguire comportamenti privati e sociali che vengono veicolati velocissimamente dai mezzi di comunicazione ufficiali ma soprattutto dai social, che agiscono come un ampio ed altissimo amplificatore nella mente e nelle emozioni di tutti.

L'isolamento dei singoli e di intere nazioni produce effetti economici immediati, ma ancora da esplorare da un punto di vista sociale, antropologico ed emozionale.

Life in the Time of Coronavirus è la risposta degli organizzatori che hanno nel proprio DNA la volontà e il desiderio di testimoniare e raccontare attraverso la fotografia la società e i suoi cambiamenti.

Con questa consapevolezza si vuole trasformare gli infiniti sentimenti e condizionamenti che accompagnano questo difficile periodo in una grande opportunità che abbatta i limiti e scavalchi i muri, raccontando con il linguaggio comune della fotografia tutto ciò che sta accadendo nei diversi paesi del mondo.

Due le categorie...

SHORT STORY: progetto composto da minimo 6 massimo 10 fotografie.

SINGLE SHOT: progetto composto da una o più immagini singole (anche in tempi diversi).

La partecipazione alla Call fotografica è gratuita e potranno aderirvi chiunque abbia già compiuto 18 anni, fotografi professionisti e amatori.

Basterà entrare nella pagina https://www.roma-fotografia.it/life-in-the-time-of-coronavirus e leggere attentamente il regolamento, compilare il modulo di iscrizione ed inviare le immagini che si vogliono presentare attraverso il form presente nella pagina.

Il comitato scientifico Life in the Time of Coronavirus:

- Gianni Pinnizzotto Direttore di Graffiti
- Luciano del Castillo Picture editor ANSA
- Per Roma Fotografia Roberto Huner e Alex Mezzenga
- Per TWM Factory Riccardo Ferranti
- Per IL FOTOGRAFO Giovanni Pelloso
- Per Il Festival di Fotografia Etica di Lodi Alberto Prina
- Per The Walkman Magazine Ginevra Corso

VI ASPETTIAMO!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog