Magazine Calcio

Ligue 1: il Lille batte e sorpassa il Monaco, primo ko interno del Nizza, pareggio tra Montpellier e Nantes

Creato il 03 novembre 2013 da Pablitosway1983 @TuttoCalcioEste

Posted By on 3, nov, 2013 | 0 comments

LIGUE 1 . Sconfitto in Coppa di Lega mercoledì scorso a Reims, il Monaco viene battuto per la prima volta anche in Ligue 1 (0-2 a Lille), perdendo la seconda posizione, occupata ora proprio dai rivali di giornata. Non va meglio ai vicini del Nizza, sconfitti in casa dal Bordeaux, che perdono l’imbattibilità interna. Infine, un punto a testa tra Montpellier e Nantes.

 

LILLE MONACO . Il peggior Monaco della stagione subisce la prima sconfitta in campionato sul campo del Lille che sorpassa proprio i monegaschi in classifica e sale al secondo posto. Monaco inesistente nel primo tempo e i padroni di casa si portavano in vantaggio grazie a Roux che deviava da due passi un colpo di testa di Basa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Ranieri provava a scuotere la squadra inserendo Rivière all’intervallo: il cambio sembrava dare i suoi frutti, tuttavia Rivière e Falcao sciupavano le occasioni per il pareggio. Nel miglior momento degli ospiti, un fulmineo contropiede del Lille chiudeva la gara, con il solito Roux pronto a depositare in rete il servizio di Mavuba. Il Monaco aveva ancora le occasioni per riaprire la partita ma Eneyama e la scarsa precisione sottoporta impedivano all’undici di Ranieri di trovare la via del goal. Il Lille infiggeva così la prima sconfitta ai monegaschi, restando in scia (-2) al PSG capolista.

 

NIZZA-BORDEAUX . In una delle partite probabilmente meno temute, il Nizza perde l’imbattibilità casalinga e vede il Bordeaux espugnare il nuovissimo Allianz Riviera. I girondini non vincevano in trasferta in Ligue 1 dallo scorso gennaio, guarda caso dalla sfida giocato allo Stade du Ray proprio contro i rossoneri. Il primo tempo, molto equilibrato, vedeva il Bordeaux portarsi in vantaggio al 31′ con un gran tiro dalla distanza di Sertic, imparabile per Ospina. Nella ripresa, c’era subito da segnalare l’esordio del giovanissimo Mandrea (17 anni il prossimo 12 dicembre) che sotitutiva tra i pali l’infortunato Ospina. L’esordio del portiere delle giovanili nizzarde era però sfortunato poiché al 59′ Obraniak da fuori area siglava la rete del raddoppio. Al 77′ Cvitanich, su calcio di rigore, riduceva le distanze, tuttavia gli ospiti riuscivano a contenere le offensive nizzarde fino al triplice fischio finale.

 

MONTPELLIER-NANTES. Il Montpellier strappa in extremis un punto nella sfida casalinga al Nantes, rivelazione di inizio campionato. Proprio i canarini hanno sprecato una grande occasione per rimanere in scia alle big della Ligue 1. Ospiti in vantaggio al 22′ con Djordjevic che devìa in rete una conclusione di Cissokho e partita che si mette in discesa per l’undici di Der Zakarian. Pur senza entusiasmare, il Nantes teneva in mano la sfida fino agli ultimi minuti che rischiavano di trasformarsi in un incubo. Al 90′ una percussione in area di Bakar portava i padroni di casa al pareggio e due minuti più tardi una parata di ginocchio di Riou evitava la beffa finale. Il Nantes sale dunque a quota 20, mentre il Montpellier resta quint’ultimo con tredici punti.

 

Lille–Monaco 2-0 (27′ e 72′ Roux)

 

Nizza–Bordeaux 1-2 (31′ Sertic, 59′ Obraniak, 77′ rig. Cvitanich)

 

Montpellier-Nantes 1-1 (22′ Djordjevic, 91′ Bakar)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog