Magazine Bellezza

Linea Fissan BIO?? Ecco la brutale realtà!!

Creato il 05 febbraio 2019 da Debyvany91

Hai notato che tra i prodotti da supermercato c'è una novità, la linea Fissan BIO?

Se ti sei fatta qualche domanda a proposito sei nel posto giusto: oggi ti svelerò tutta la verità su questa linea e vedremo insieme le formulazioni di questi prodotti, per sapere se sono realmente ecobio oppure no.

Bene, siamo pronti per iniziare!

Linea Fissan BIO?? Ecco la brutale realtà!!

Fissan BIO: ecco tutta la verità su questa linea di prodotti da supermercato per bambini

Chi di noi non conosce Fissan?

Certo: la formula della tradizionale pasta Fissan è una delle più sconvolgenti da scoprire quando si passa all'ecobio. Sappiamo bene infatti che questo prodotto contiene paraffina liquida, un ingrediente di derivazione petrolifera che non è proprio il massimo da spalmare sulla pelle di bambini e neonati.

E proprio perché ormai una fetta sempre più consistente di pubblico sa leggere l'etichetta, anche Fissan ha voluto proporre una nuova gamma di prodotti da supermercato per bambini, con certificazione ecobio.

La linea Fissan BIO si chiama Piccolo Mio ed è certificata ICEA Cosmos Organic.

Fissan la descrive come la linea che si ispira al naturale legame d'amore tra mamma e bambino ed è formulata con ingredienti di derivazione biologica.

Nella gamma sono presenti i seguenti prodotti:

  • Acqua micellare
  • Bagnetto delicato
  • Bagno corpo e capelli
  • Crema corpo
  • Pasta cambio

Le formule sono al 98% naturali e non contengono: petrolati, parabeni, coloranti, alcool, siliconi, SLES.

Linea Fissan BIO?? Ecco la brutale realtà!!

Fissan BIO: cosa ne penso?

Lasciatemi dire prima di tutto una cosa: finalmente anche Fissan ha proposto qualcosa di più naturale nella sua gamma!

Analizzando la linea senza pregiudizi (vi prego di calare anche la vostra opinione in quest'ottica) e leggendo le materie prime impiegate si può senza dubbio affermare che è migliore di molte altre "vicine di scaffale". Trovo comunque un po' spropositati i prezzi proposti. Sebbene siano su una fascia bassa (sotto i 10 euro per prodotto), si possono trovare sempre al supermercato gamme di prodotti bio per bambini nettamente più economiche. Alcuni esempi? La linea Anthyllis (presente in molti ipermercati tra cui Famila), Bionova (presente nei supermercati Coop), I Provenzali (diffusissima e sicuramente una delle mie preferite tra tutte le gamme eco bio per la cura dei bambini) e anche Natura Bella (venduta da Eurospin).

Quindi la mia opinione in sostanza è un "NI".

Sicuramente la linea è eco biologica (non riporterebbe la certificazione altrimenti), ma non mi ha entusiasmata particolarmente. Insomma: lodevole il gesto di proporre una linea più attenta alle esigenze dei consumatori moderni, ma sono certa che i prezzi avrebbero potuto essere più contenuti.

Io spero che questo articolo vi sia stato utile: ovviamente sono curiosa di sapere cosa ne pensate voi di questa linea!

Un bacio e a presto,

Deborah


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog