Magazine Informatica

LineageOS 15.1 disponibile anche su Nexus 4 e Galaxy S9/S9+ (Exyons)

Creato il 02 maggio 2018 da Paolo Dolci @androidblogit
LineageOS 14.1

Il Nexus 4 è uno smartphone che è entrato nei cuori degli sviluppatori ma ormai uscito dal sistema degli aggiornamenti di Google. Il Samsung Galaxy S9 invece è ancora ben dentro i piani degli aggiornamenti di Samsung ma, nonostante ciò, ha già un vasto supporto dalla community del modding. Il team di sviluppo di LineageOS 15.1 ha nelle scorse ore rilasciato una versione compilata appositamente per il Nexus 4 e per il Galaxy S9/S9+ in versione Exynos (quella venduta in Italia).

Per quanto riguarda il Nexus 4 si tratta di un’ottima notizia, in quanto è un valido per modo per continuare a utilizzarlo usufruendo del sistema operativo Android più aggiornato. LineageOS 15.1 infatti è una ROM AOSP basata sul sistema operativo Android 8.1 Oreo. Sul fronte dei top di gamma di casa Samsung, invece, nelle scorse settimane era stata rilasciata la versione per i modelli venduti negli USA. dotati di SoC Qualcomm.

L’installazione di LineageOS 15.1 è esattamente la stessa rispetto a quella di tutte le altre ROM AOSP:

––’
  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi (qui la nostra guida)
  • Scaricare la ROM in formato .zip (Samsung Galaxy S9, S9+ e Nexus 4) e le Google Apps in formato .zip 
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery (tasto di accensione più tasto volume su)
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare

Probabilmente non è questo il caso per via dell’età di Nexus 4 ma, per i possessori di Samsung Galaxy S9 e S9+, è bene sapere che la garanzia legale del vostro smartphone viene violata, per cui pensateci più di una volta prima di procedere.

VIA

––––– modding-rom-rooting nexus samsung2018-05-02Lorenzo Spada

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog