Magazine Cultura

Lirico: attacco di Orazi a Meli

Creato il 22 maggio 2017 da Nonzittitelarte

Lirico: attacco di Orazi a Meli

Teatro Lirico, duro attacco di Orazi nei confronti di Meli

A certificare l’impegno di Meli a fare un passo indietro sulla vicenda Lirico, ci sarebbe addirittura una lettera protocollata, indirizzata dal Direttore artisico direttamente al Consiglio “Il direttore artistico Mauro Meli promise di risolvere le questioni aperte con la Fondazione, ma non l’ha ancora fatto”. Lo ha dichiarato Claudio Orazi, sovrintendente del Teatro lirico di Cagliari, in un’intervista di Paolo Paolini apparsa sul quotidiano L’Unione Sarda. A certificare l’impegno di Meli a fare un passo indietro sulla vicenda Lirico, ci sarebbe addirittura una lettera protocollata, indirizzata dal Direttore artisico direttamente al Consiglio. Nell’intervista inoltre il Sovrintendente nega di aver mai saputo del ricorso di Meli al Tar contro la nomina di Spocci. “Né io, né – credo – il Consiglio, anche perché probabilmente questo sarebbe stato un ostacolo alla firma del contratto”. Il direttore artistico deve poi restituire centomila euro al Teatro, ma Orazi preferisce non parlarne: “Della questione si occupa l’avvocatura dello Stato che difende la Fondazione. I dettagli li definiremo con Meli”. FONTE  redazione cagliaripad,
[email protected]

condividi con Facebook
Condividi su Facebook.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog