Magazine Società

Lo sai che la tua bottiglia di plastica vuota vale ancora? C’è chi te la paga.

Creato il 19 gennaio 2011 da Mandingodolceacqua

bottiglia vuota plastica

Porta le bottiglie di plastica PET e le lattine di alluminio e acciaio per bevande all’ECOBANK®. Riceverai un “bonus” da spendere nei negozi e nei supermercati convenzionati (trovi l’elenco sul posto).

Inaugura un nuovo gesto per l’ambiente

Con ECOBANK® riduci traffico e inquinamento, aiuti ad abbattere i costi di raccolta e smaltimento e garantisci la qualità e il riciclo al 100% dei materiali raccolti.

Ecobank sono una specie di distributori automatici che però ritirano le bottoglie di plastica ed erogano un buon ogni tot involucri consegnati. Per ora solo in Piemonte. In Germania so che è presente già da parecchio tempo questo sistema di riciclo. I buoni sono di basso valore, ma è una buona idea per guadagnare e risparmiare.

ECOBANK® è il sistema evoluto per la raccolta differenziata dei contenitori per bevande. Il sistema permette di differenziarli e compattarli per tipologia (plastica PET, alluminio e acciaio) e per colore (PET trasparente e colorato), e di raccoglierne grandi quantità in contenitori interrati.

Deposita le bottiglie di plastica e le lattine vuote nell’ECOBANK® più vicino. Riceverai un “bonus” in Euro che potrà essere speso presso i negozi e i supermercati convenzionati.


Resa ecologica ed economica

ECOBANK® assicura la corretta selezione e il corretto recupero dei materiali. Elimina gli elevati costi dei servizi di raccolta e i costi di selezione negli impianti di recupero. Il “bonus” (lo scontrino rilasciato dall’ECOBANK®) fa risparmiare sulla spesa e premia l’impegno di chi adotta questa nuova modalità di raccolta differenziata.

Un solo viaggio, tanti vantaggi

Riportare i vuoti quando vai a fare la spesa è un atteggiamento responsabile e attento all’ambiente: utilizzi l’autovettura una sola volta, riduci traffico e inquinamento, contribuisci personalmente ad abbattere i costi di raccolta, garantisci la qualità del riciclo degli imballaggi.

 

Invito tutti i miei visitatori di visionare questo magnifico e importante sito http://ecobiothinking.wordpress.com/

Vi incollo la sua recensione iniziale. Veramente un blog dove potrai capire tutte le verità.

…Sono uno studente universitario di biologia e il tema dell’ambiente e dello smaltimento rifiuti e’ in costante modificazione, vi posso assicurare…. batteri mangia petrolio, nanosensori, virus utili al riciclo e tanto altro bolle in pentola… ma ho deciso di aprire questo blog per un solo scopo… LA RIFLESSIONE; cerco di porre l’attenzione al tema ambiente con le mie elaborazioni digitali e i miei video cercando di suscitare interesse nella gente che vive di insofferenza e menefreghismo; il web è una arma molto potente ma bisogna saperla usare nel modo corretto … e quindi usiamola per salvare il nostro povero mondo malato…

Lo sai che la tua bottiglia di plastica vuota vale ancora? C’è chi te la paga.
Condividi su Facebook.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • C'è poco da cantare

    L'arcivescovo emerito di Bologna, il cardinal Giacomo Biffi, ha scritto oggi sulle pagine di Avvenire questo interessante articolo. Commentiamone alcuni passi. Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • quando non c'è la Caritas c'è Silvio...

    quando Caritas Silvio...

    Ho atteso volutamente un paio di giorni prima di scrivere qualche mia riflessione sulla faccenda bunga bunga. Volevo fare della facile ironia sul presidente... Leggere il seguito

    Da  Nomadus
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • L'amico che non c'è

    Vieni. Siediti. Prendi un po’ di vino. Non ci vediamo da quasi vent’anni. Cosa abbiamo fatto in questo tempo? Io sono cambiato, tu no. Io sono ingrassato, ho... Leggere il seguito

    Da  Laperonza
    SOCIETÀ
  • Dio che silenzio c'è stasera

    Io. Pronto, Dio? Dio. Si, sono pronto. Cosa vuoi a quest'ora prima di cena? Ho capito che sono, per certuni, uno e trino, e per certaltri una moltitudine,... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Cartellopoli non c'è più

    Cartellopoli

    Da ieri il blog Cartellopoli non c'è più. Non risulta più raggiungibile, sembra sparito nel nulla. "E' come se non fosse mai esistito", secondo le parole del su... Leggere il seguito

    Da  Riprendiamociroma
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SOCIETÀ
  • C'è ancora posto?

    ancora posto?

    PRIMAIl 14 Maggio 2010 vi parlammo delle indicazioni stradali posizionate fra Via Mascagni e Via De Gasperi, nello specifico ci eravamo soffermati sui pali che... Leggere il seguito

    Da  Degradoapriliano
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • C'è sempre una prima volta

    sempre prima volta

    Non ho mai "spiegato" un mio precedente post (non li ho mai reputati così "criptici" da) ma, viste le reazioni a quello dell'altroieri che andavano dallo... Leggere il seguito

    Da  Ilrusso
    OPINIONI, SOCIETÀ

Dossier Paperblog

Magazine