Magazine Tecnologia

Lo sviluppo di Fire Emblem Heroes è affidato a Intelligent Systems, un po' di notizie al riguardo - Notizia - iPhone

Creato il 01 febbraio 2017 da Intrattenimento

Vediamo vari dettagli sul nuovo Fire Emblem Heroes per dispositivi mobile

L'annuncio di Fire Emblem Heroes è arrivato solo qualche giorno fa ma il gioco sembra già in una fase piuttosto avanzata di sviluppo.
D'altra parte, le voci su un capitolo per le piattaforme mobile erano emerse già da tempo. A quanto pare, nonostante si tratti di una sorta di spin-off, il titolo è curato direttamente da Intelligent Systems, con il supporto di DeNA. Il gioco inizia con un prologo che funge anche da tutorial, le prime fasi sono incentrate su un gruppo di tre combattenti che poi va ad espandersi col tempo e la struttura dei combattimenti segue il classico principio triangolare in stile "carta sasso forbice" tipico della serie.
Sono presenti una modalità storia, una modalità a missioni speciali, un PvP, una tower mode e un'altra modalità misteriosa. La prima ha ovviamente una trama vera e propria, a quanto pare con dialoghi parlati, le missioni speciali consentono di combattere personaggi e poi unirli alla propria squadra, il PvP consente scontri diretti con i personaggi degli altri giocatori mentre la tower mode è una sorta di training a difficoltà progressiva. Sono presenti anche quest proposte su base mensile da portare a termine con varie ricompense. Ogni personaggio ha un'arma, un'abilità di supporto, un'abilità speciale e fino a tre abilità passive.
I personaggi si evolvono utilizzando gli Shard fino al livello 19, poi i cristalli per i livelli successivi. Questi si conquistano nella Training Tower principalmente. Le relazioni tra i personaggi verranno probabilmente introdotte in aggiornamenti successivi, i combattenti non possono morire in maniera permanente. È presente un castello che fa da base alla squadra e può essere ampliato e migliorato, all'interno di questo è possibile anche prendere parte a vari dialoghi, con la possibilità di inserire all'interno fino a 200 eroi.
Il gioco richiede la connessione a internet, Android dal 4.2 in poi e 2 GB di RAM o dispositivi Apple con iOS 8 o successivi. È di questi giorni la pubblicazione di un nuovo trailer su alcuni personaggi di Fire Emblem Heroes.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :