Magazine Calcio

Lucca United alla Gazzetta dello Sport per il premio “Il Bello del Calcio” intitolato alla memoria di Giacinto Facchetti

Creato il 19 novembre 2015 da Stefano Pagnozzi @StefPag82
Lucca United alla Gazzetta dello Sport per il premio “Il Bello del Calcio” intitolato alla memoria di Giacinto Facchetti
Il Premio Internazionale “Giacinto Facchetti – Il bello del calcio”, giunto alla sua decima edizione e istituito da La Gazzetta dello Sport per ricordare il grande capitano dell’Inter e della Nazionale, oltre che presidente nerazzurro,scomparso il 4 settembre 2006.
Importante trasferta per Lucca United a Milano presso, La Gazzetta dello Sport.Una delegazione si è recata nel capoluogo lombardo per presenziare alla premiazione del personaggio che nel mondo del calcio si è distinto per i valori autentici della nostra passione nella stagione 2014 2015.
“Il Bello del Calcio”, intitolato alla memoria di Giacinto Facchetti  è stato consegnato a Roberto Donadoni
La giuria, composta da Gianfelice Facchetti, Giovanni Malagò e Andrea Monti, ha consegnato il premio con la seguente motivazione:
“Da calciatore ha lasciato il segno nel Milan più vincente di sempre, poi appese le scarpette al chiodo, è diventato allenatore con un garbo sempre più raro, parole poche, risultati tanti, anche nelle difficoltà estreme dell’ultima stagione alla guida del Parma, condotta con dignità, in mezzo al fallimento”.
Alla premiazione erano presenti, accolti dal direttore GdS Andrea Monti, Maurizio Beretta, Chiara Bisconti, Marco Brunelli, Franco Carraro, Ottavio Cinquanta, Claudio Fenucci, Adriano Galliani, Giovanni Malagò, Giuseppe Marotta, Oreste Perri, Antonio Rossi, Nevio Scala, Carlo Tavecchio, Javier Zanetti, e tanti campioni e rappresentanti del mondo del grande sport italiano, insieme ai familiari di Giacinto Facchetti.
A Roberto Donadoni sono stati consegnati una scultura di Stefano Pierotti e un assegno di 10 mila euro da destinare in beneficenza.
  • Il palmares del G.Facchetti annovera:
  •  nel 2006, a Julio Gonzalez, giocatore paraguaiano del Vicenza, che ha continuato a giocare nonostante      l’amputazione di un braccio in seguito a un incidente stradale.
  • nel 2007 è stato l’anno di Younes Mahmoud Khalef
  • Paolo Maldini ha vinto l’edizione 2008
  • Nel 2009 il premio Facchetti è stato assegnato a Cesare Prandelli
  • nel 2010 a Gianfranco Zola
  • nel 2011 a Michel Platini
  • nel 2012 al capitano dell’Inter Javier Zanetti
  • nel 2013 a Éric-Sylvain Abidal
  • nel 2014 a Francesco Totti.
E’ stata un occasione di grande visibilità per la Cooperativa dei tifosi rossoneri che si è trovata a contatto con i più grossi esponenti del calcio italiano, da Tavecchio, Beretta, Galliani, Marotta fino al Presidente del Coni Giovanni Malagò.
Particolarmente interessante l’incontro con Nevio Scala, ex allenatore del Parma, ed ora a capo dellaSocietà Emiliana, anche lei coinvolta nel fallimento dell’estate scorsa, ed ora gestita in collaborazione dei tifosi che detengono il 40% del pacchetto societario.
Per ringraziare dell’invito,i tifosi rossoneri hanno donato al Presidente della Gazzetta dello Sport un volume del centenario della gloriosa storia della Pantera.
Lucca United porge un caloroso ringraziamento a Gianfelice Facchetti, per la disponibilità e la calorosa accoglienza che ha dimostrato verso gli sportivi lucchesi.
Da:LuccaUnited.com al LINK foto e video

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :